Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MIMO BILLI

Come Attore: [ 48 Film ]

MILIZIA TERRITORIALE (1935)
IL MONELLO DELLA STRADA (1950)
VENDETTA SARDA (1951)
PEPPINO E VIOLETTA (1951)
ANNA (1951)
HA DA VENI'... DON CALOGERO (1951)
IL BIVIO (1951)
NAPOLEONE (1951)
FEBBRE DI VIVERE (1951)
I TRE CORSARI (1952)
IL CAPPOTTO (1952)
IL MAESTRO DI DON GIOVANNI (1952)
ERGASTOLO (1952)
IL ROMANZO DELLA MIA VITA (1952)
PUCCINI (1952)
LO SCEICCO BIANCO (1952)
MELODIE IMMORTALI (1952)
LA CORDA D'ACCIAIO (1953)
IL SACCO DI ROMA (1953)
L'AMANTE DI PARIDE (1954)
HO RITROVATO MIO FIGLIO (1954)
Lacrime d'amore [1] (1954)
LACRIME D'AMORE (1954)
HANNO RUBATO UN TRAM (1954)
LA DONNA PIU' BELLA DEL MONDO (1955)
LUNA NUOVA (1955)
OPERAZIONE NOTTE (1955)
BRAVISSIMO (1955)
LA BELLA DI ROMA (1955)
MONTECARLO (1956)
GIURAMENTO D'AMORE (1956)
SOLO DIO MI FERMERA' (1956)
LA NONNA SABELLA (1957)
PEPPINO, LE MODELLE E...... CHELLALLA (1957)
LA NIPOTE SABELLA (1958)
AMORE E GUAI (1958)
IL MORALISTA (1959)
LE NOTTI DEI TEDDY BOYS (1959)
URLATORI ALLA SBARRA (1960)
CAVALCATA SELVAGGIA (1960)
IL CORAZZIERE (1960)
GIUSEPPE VENDUTO DAI FRATELLI (1960)
APPUNTAMENTO A ISCHIA (1960)
CANZONI A TEMPO DI TWIST (1962)
CANZONI BULLI E PUPE (1963)
PANIC BUTTON... OPERAZIONE FISCO (1964)
L'INTRIGO (1964)
ADIOS GRINGO (1965)

MIMO BILLI Biografia Di:
Mimo Billi, attore italiano e' nato il 21 marzo del 1915 ed e' morto a 59 anni a Roma il 26 novembre del 1974

 
Commenti inseriti: 0
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it