Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

HARUKO SUGIMURA

Come Attore: [ 45 Film ]

Ohinata-mura (1940)
Kojima no haru (1940)
Jiro monogatari (1941)
Haha no chizu (1942)
RIKUGUN (1944)
Osone-ke no ashita (1946)
Urashima Taro no koei (1946)
...rimpiango la mia giovinezza (1946)
Non rimpiango la mia giovinezza (1946)
NON RIMPIANGONO LA MIA GIOVINEZZA (1946)
Haru no mezame (1947)
Te o tsunagu kora (1948)
Yuwaku (1948)
CONTES FANTASTIQUES DE YOTSUYA (1949)
TARDA PRIMAVERA (1949)
Onna no shiki (1950)
IL TEMPO DEL RACCOLTO DEL GRANO (1951)
DEBUT D'ETE' (1951)
Eriko to tomoni - Dai ichi-bu (1951)
Inochi uruwashi (1951)
VIAGGIO A TOKYO (1953)
Senba zuru (1953)
BANGIKU (1954)
Meiji ichidai onna (1955)
IL MIO PRIMO AMORE (1955)
Nogiku no gotoki kimi nariki (1955)
YOKIHI (1955)
Geisha Konatsu: Hitori neru yo no Konatsu (1955)
INIZIO DI PRIMAVERA (1956)
NAGARERU (1956)
Onna no ashi ato (1956)
Manin densha (1957)
TOKYO BOSHOKU (1957)
Nemuri Kyoshiro burai hikae: Maken jigoku (1958)
UKIGUSA (1959)
BUON GIORNO (1959)
L'AUTUNNO DELLA FAMIGLIA KOHAYAKAWA (1961)
Hangyakuji (1961)
Kutsukake Tokijiro (1961)
IL GUSTO DEL SAKE' (1962)
BARBAROSSA (1965)
Jinchoge (1966)
Hanaoka Seishu no tsuma (1967)
Akumyo: shima arashi (1974)
Gogo no Yuigon-jo (1995)

HARUKO SUGIMURA Biografia Di:
Haruko Sugimura e' nato a Hiroshima, Japan il 6/1 del 1909 ed e' morto a 88 anni a Tokyo, Japan il 4/4 del 1997

 
Commenti inseriti: 0
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it