Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DINA DE SANTIS

Come Attore: [ 44 Film ]

IO SONO LA PRIMULA ROSSA (1954)
LACRIME D'AMORE (1954)
SUONNO D'AMMORE (1955)
VENDICATA! (1955)
LA ROSSA (1955)
UNA SERA DI MAGGIO (1955)
RASCEL FIFI' (1956)
SCAPRICCIATIELLO (1956)
SERENATE PER 16 BIONDE (1957)
Rascel-Fifi' (1957)
SERENATELLA SCIUE' SCIUE' (1958)
LE DRITTE (1958)
VENEZIA, LA LUNA E TU (1958)
Perfide ma... belle (1959)
AGOSTO, DONNE MIE NON VI CONOSCO (1959)
IL MATTATORE (1959)
NAPOLI E' TUTTA UNA CANZONE (1959)
PERFIDE MA BELLE (1959)
A QUALCUNA PIACE CALVO (1960)
IL CAVALIERE DAI CENTO VOLTI (1960)
L'ORO DI ROMA (1961)
IL SEGRETO DELLO SPARVIERO NERO (1961)
IL RATTO DELLE SABINE (1961)
SPADE SENZA BANDIERA (1961)
LE AVVENTURE DI MARY READ (1961)
IL CONQUISTATORE DI CORINTO (1962)
GLI EROI DEL DOPPIO GIOCO (1962)
GOLIA CONTRO IL CAVALIERE MASCHERATO (1963)
OTTO E MEZZO (1963)
IL DUCA NERO (1963)
GIULIETTA DEGLI SPIRITI (1964)
IL VENDICATORE MASCHERATO (1964)
ERCOLE CONTRO ROMA (1964)
IL MISTERO DELL'ISOLA MALEDETTA (1965)
A 008, operazione Sterminio (1965)
A 008 OPERAZIONE STERMINIO (1965)
SUPERSEVEN CHIAMA CAIRO (1965)
UN MILIONE DI DOLLARI PER SETTE ASSASSINI (1966)
ZORRO IL RIBELLE (1966)
GLI AMORI DI ANGELICA (1967)
DELITTO A POSILLIPO LONDRA CHIAMA NAPOLI (1967)
Delitto a Posillipo - Londra chiama Napoli (1967)
ADDIO MAMMA! (1967)
ASSALTO AL TESORO DI STATO (1967)

DINA DE SANTIS Biografia Di: Dopaz


 
Commenti inseriti: 0
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it