Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LUCIANA PALOMBI

Come Attore: [ 2 Film ]

JOHNNY STECCHINO (1991)
TI SPIACE SE BACIO MAMMA? (2003)

LUCIANA PALOMBI Biografia Di: LUCIANA PALOMBI
LUCIANA PIERI, in arte LUCIANA PALOMBI (e Luciana Pieri Palombi) (Roma, 30 gennaio 1936) cantante lirica e attrice cinematografica.
Luciana Pieri č nata a Roma il 30 gennaio 1936. Ha studiato pianoforte fin da bambina. Ha conseguito il diploma di maturitą classica presso il liceo romano Virgilio. In seguito ha studiato canto lirico. Ha sposato il tenore Attilio Palombi, prematuramente scomparso. La sua carriera ha inizio negli anni '60, quando ricopre piccoli ruoli in opere liriche, sia in teatro che in trasmissioni e incisioni radiofoniche. Inizialmente soprano, attraverso un approfondito studio vocale, in particolare con il Maestro Renato Federighi, č passata al registro di mezzosoprano/contralto e ha interpretato ruoli consistenti nei maggiori teatri italiani, come il Teatro alla Scala di Milano, il San Carlo di Napoli, l'Opera di Roma, il Verdi di Trieste, il Carlo Felice di Genova, il Massimo Bellini di Catania e il Massimo di Palermo, diretta da Mestri quali Gianandrea Gavazzeni, Bruno Bartoletti, Wolfgang Sawallisch, George Sebastian, Maurizio Arena e da registi quali Franco Zeffirelli, Virginio Puecher, Filippo Crivelli, Giulio Chazalettes, Lamberto Pugelli.
Negli anni '80 la sua versatilitą artistica la porta ad essere attiva tanto nel mondo dell'operetta (La Grande Duchesse de Gerolstein, a Palermo e a Bologna) quanto in quello televisivo come attrice, Verdi (1982) per la regia di Renato Castellani, Rigoletto (1988), film di Jean Pierre Ponnelle con Luciano Pavarotti, Investigatori d'Italia (1986) per la regia di Paolo Poeti.
Negli anni '90 intraprende il cinema, partecipando a La riffa (1991), film d'esordio di Monica Bellucci, regia di Francesco Laudadio ma soprattutto a Il mostro (1994) di Roberto Benigni, dove ha interpretato l'indimenticabile personaggio di Claudia, la signora che per un comico equivoco č stata oggetto di un tentativo di stupro da parte dello stesso Benigni.
In seguito e tuttora partecipa con gustosi cammei e consistenti ruoli a diverse fiction televisive (Don Matteo, Distretto di polizia, Stiamo bene insieme, Grandi Domani, Il giudice Mastrangelo, Maresciallo Rocca).

Filmografia parziale
* Ti spiace se bacio mamma? di Alessandro Benvenuti(2003)
* Febbre da cavallo - La Mandrakata di Carlo Vanzina (2002)
* Il mostro di Roberto Benigni (1994)
* La riffa di Felice Laudadio (1991)
* Johnny Stecchino di Roberto Benigni (1991)

 
Commenti inseriti: 0
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it