Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DANIELE PEVERINI

Come Attore: [ 1 Film ]

AUGURI PROFESSORE (1997)

DANIELE PEVERINI Biografia Di: Claudio
Daniele Peverini, attore quasi per caso, nasce nel quartiere romano di Pietralata, nel 21 dicembre del 1974. La sua prima apparizione sul grande schermo è a 21 anni, quando ha l'occasione di lavorare come attore non protagonista nel ruolo di "Bonomi" con Silvio Orlando e Claudia Pandolfi nel cast di "Auguri Professore". Il film piace e la critica lo promuove, da li un breve ma intenso momento di gloria trascorso accanto al suo amico incontrato sul set, Emiliano (nel film Corinaldesi, personaggio principale).
Poco tempo dopo ha l'occasione di mettere in pratica le proprie qualità con un nuovo lungometraggio destinato alle sale dal titolo "La prima volta".
La trama appare coinvlogente e Daniele assieme all'ormai inseparabile compagno di lavoro Emiliano oltre a interpretare un ruolo, hanno la mansione di adattamento dei dialoghi e di interpretarli in dialetto romanesco.
Il progetto è ottimo come lo è la produzione (Due A Film, Pupi e Antonio Avati) ma il film non ha successo e nelle sale ha vita breve.
Da li in poi Daniele continuerà a coltivare la propria passione per il cinema eseguendo cortometraggi da regista e da attore.
Insieme ad Emiliano, uno dei tanti che non ha avuto fortuna?

 
Commenti inseriti: 0
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it