Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I GIORNI PIU' BELLI

GenereCOMMEDIA
Anno1956
Durata100m
PaeseITALIA
 
RegiaMARIO MATTOLI
Attori
RICCARDO BILLI
NANDO BRUNO
CARLO CAMPANINI
ANNA CAMPORI
MARIO CAROTENUTO
MEMMO CAROTENUTO
MARIO CASTELLANI
ANDREA CHECCHI
EMILIO CIGOLI
DINO CURCIO
UGO D'ALESSIO
VITTORIO DE SICA
DIANA DEI
PASQUALE FIORANTE
GIACOMO FURIA
AMEDEO GIRARD
ALDO GIUFFRE'
EMMA GRAMATICA
FRANCO INTERLENGHI
ANTONELLA LUALDI
CLELIA MATANIA
VALERIA MORICONI
CARLO NINCHI
ROSITA PISANI
GIUSEPPE PORELLI
MARIO RIVA
ALBERTO SORRENTINO
CARLO TAMBERLANI
EDOARDO TONIOLO

Ricerca il film su DVD

Trama I GIORNI PIU' BELLI
Il costruttore Valentini ha preparato i piani per realizzare un grande edificio: per l'esecuzione dell'opera ha chiesto ad una banca un mutuo rilevante. C'è però una grave difficoltà: sul terreno preso in considerazione sorge una scuola, nella quale insegna una vecchia e benemerita maestra, la signorina Marini. Per concedere il mutuo la banca vuole avere la certezza che la signorina è disposta a sloggiare; ma la vecchia insegnante, legata alla scuola dai ricordi di una lunga esistenza, non è disposta ad andarsene e resiste alle insistenze ed alle offerte di denaro di Valentini. Questi ha un figlio. Gianni, il quale fa per caso la conoscenza di Giulia, la nipote della signorina Marini; il costruttore pensa d trarre profitto dalla circostanza e promette al figlio, appassionato automobilista, un'auto da corsa, se avvalendosi della conoscenza della nipote, riuscirà a convincere la maestra a lasciare la scuola. Gianni però s'innamora di Giulia e quando questa, conosciuto il suo nome, essendosi resa conto del suo probabile scopo, decide di non rivederlo più, il giovane ne è profondamente addolorato. Ad un alunno della scuola capita intanto un incidente. La responsabilità ne viene ingiustamente addossata alla signorina Marinii: Valentini ne approfitta e induce il Provveditorato agli Studi ad ordinare un'inchiesta nella scuola. Giulia, che è a Napoli per un esame, ritorna precipitosamente con Gianni, col quale s'è riconciliata. La mattina dell'inchiesta, molti personaggi autorevoli, ex alunni della signorina Marini, si danno convegno alla scuola e pregano l'ispettore di non chiudere l'istituto. Valentini, pentito, confessa le sue colpe; il direttore della banca, pregato dall'ex maestra, concede il mutuo: così tutto finisce per il meglio.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it