Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LACRIME D'AMORE

GenereCOMMEDIA
MUSICALE
Anno1954
Durata90m
PaeseITALIA
Ispirato aDALLA CANZONE "DDOJE LACREME" DI MICHELE GALDIERI
 
RegiaPINO MERCANTI
Attori
NADIA BIANCHI
MIMO BILLI
NADA COSTESE
DINA DE SANTIS
BIANCA FUSARI
PIERO GIAGNONI
ENRICO GLORI
JOHN KITZMILLER
INELDA MERONI
ROBERTO PAOLETTI
KATYNA RANIERI
CARLO ROMANO
RITA ROSA
UMBERTO SPADARO
ACHILLE TOGLIANI
OTELLO TOSO

Ricerca il film su DVD

Trama LACRIME D'AMORE
Grazia, moglie del ricco armatore Davide Montalto, di Genova, conosce a Napoli Mario Benetti impiegato in uno stabilimento industriale che è dotato di una bella voce. Tra i due fiorisce l'amore benché Mario sia fidanzato a Rosella. Per sottrarsi al fascino pericoloso della passione, Grazia ritorna a Genova, dove per distrarsi prende l'iniziativa d'allestire una rivista, alla quale partecipano giovani e signore dell'alta società. Rendendosi necessaria la partecipazione di un cantante napoletano, Davide Montalto, il quale ignora i precedenti rapporti sentimentali tra Grazia e Mario Benetti consiglia di chiamare a Genova quest'ultimo. Mario viene e cantando al fianco di Grazia miete allori; mentre la comune attività e i successi riportati insieme alimentano la loro passione. Un tentativo di ricatto da parte del comm. Goebritz un uomo d'affari, avversario di Davide, non fa che esasperarla, Grazia decide di lasciare il marito, dopo una franca spiegazione e parte per Roma con Mario che, per parte sua si è staccato definitivamente da Rosella. Mentre a Roma Mario consegue, alla Radio nuovi successi, giunge inaspettata una luttuosa notizia. L'industriale Montalto e i suoi due figli, partiti a bordo di un aereo sono scomparsi. Il tragico annuncio colpisce profondamente Grazia, la quale resasi conto della gravità della sua colpa, se ne pente e domanda a Dio con fervida preghiera, la salvezza dei suoi. Avendo detto addio per sempre a Mario essa parte. La vicenda si conchiude nel modo migliore: Davide è ritrovato, un poco mal concio; ma vivo: i figli non si trovavano sull'aereo. In casa Montalto è ritornata la pace: Mario sposa Rosella.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it