Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL CAVALIERE DAI CENTO VOLTI

GenereAVVENTURA
Anno1960
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaPINO MERCANTI
Attori
LEX BARKER
LIANA ORFEI
LIVIO LORENZON
ANNIE ALBERTI
HERBERT BOEHME
TINA LATTANZI
ALVARO PICCARDI
GERARD LANDRY
DINA DE SANTIS
FRANCO FANTASIA
FEDELE GENTILE
ROBERTO ALTAMURA
IGNAZIO BALSAMO
GIULIO BATTIFERRI
GIOVANNI VARI
NADIA BRIVIO
GIANNI SOLARO
ATTILIO BOSSIO
RENATO IZZO
VIRGINIA ONORATO
LATA RIOS

Ricerca il film su DVD

Trama IL CAVALIERE DAI CENTO VOLTI
Il Cavaliere Massimo d'Arce, essendo inviso al vecchio Duca Ambrogio di Pallanza, viene obbligato a vivere confinato nelle sue terre; ma frequenta segretamente i figli del duca, il sedicenne Ciro e Bianca, damigella ventenne della quale è innamorato. Un altro nemico di Massimo è il nobile Fosco di Vallebruna, che non gli perdona di avergli vinto, giostrando con lui, una splendida gorgiera d'oro. Quando il Duca promette Bianca a Fosco, questa decisione provoca la ribellione di Ciro, il quale abbandona la casa paterna e si rifugia da Massimo. Questi lo persuade a ritornare da suo padre e gli affida una lettera e la gorgiera, che dovrà portare al Santuario di San Giorgio. Durante il viaggio, Ciro viene ucciso da uno sgherro di Fosco, il quale accusa Massimo dell'assassinio. Il cavaliere vuole smascherare l'avversario e far trionfare la verità e il suo amore per Bianca...

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it