Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I COMPAGNI

GenereDRAMMATICO
SOCIALE
Anno1963
Durata128m
PaeseITALIA
 
RegiaMARIO MONICELLI
Attori
GIAMPIERO ALBERTINI
BERNARD BLIER
FRED BORGOGNONI
GIULIO BOSETTI
GIUSEPPE CADEO
RAFFAELLA CARRA'
ANTONIO CASAMONICA
ENZO CASINI
FRANCO CIOLLI
ANNA DI SILVIO
ANTONIO DI SILVIO
ROBERTO DIAMANTI
EDDA FERRONAO
GABRIELLA GIORGELLI
ANNIE GIRARDOT
ANNA GLORI
KENNETH KOVE
FOLCO LULLI
PIERO LULLI
GINO MANGANELLO
GIUSEPPE MARCHETTI
MARCELLO MASTROIANNI
ANTONIO MONICA CASA
PIPPO MOSCA
FRANCOIS PERIER
MARIO PISU
RENATO SALVATORI
VITTORIO SANIPOLI
BRUNO SCIPIONI
ANSELMO SILVIO
SARA SIMEONI
PIPPO STARNAZZA
ELVIRA TONELLI

Ricerca il film su DVD

Trama I COMPAGNI
In una industria tessile torinese, sul finire del secolo scorso un gruppo di operai, prendendo lo spunto da un incidente di lavoro, chiedono la revisione del loro trattamento. Però l'azione fallisce. Riprenderà quando un agitatore sociale, il Professor Sinigallia organizzerà gli operai incitandoli allo sciopero ad oltranza. Nella reazione di crumiraggio sollecitata dai padroni, un operaio perde la vita, mentre il professore, ricercato dalla questura, cerca rifugio da una prostituta. Lo sciopero continua e la resistenza padronale sta per vacillare. Nello scontro con la cavalleria, chiamata per difendere la fabbrica dall'occupazione, cade una seconda vittima. Gli operai ritornano al lavoro sotto il peso della sconfitta, ma con una speranza per l'avvenire.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it