Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL PREZZO DELLA GLORIA

GenereDRAMMATICO
Anno1955
Durata100m
PaeseITALIA
 
RegiaANTONIO MUSU
Attori
ROBERTA BENEDETTI
MIKE BONGIORNO
PIERRE CRESSOY
AMOS DAVOLI
DANILO DE GIROLAMO
ANITA DURANTE
GABRIELE FERZETTI
RODOLFO FRATTAIOLI
RICCARDO GARRONE
LILIANA GERACE
LUCIO GIULIANI
NINO MARCHETTI
FIORELLA MARI
SANDRO MAURI
ALBINO MORANDIN
GRAZIELLA NARDUCCI
RUGGERO NUVOLARI
DINA PERBELLINI
LEONARDO PORZIO
FRANCO PUCCI
GIAMPAOLO ROSMINO
ELEONORA ROSSI DRAGO
UGO SASSO
GIOVANNI VILLA
ANGELO VOZZA

Ricerca il film su DVD

Trama IL PREZZO DELLA GLORIA
Dopo una lunga missione di guerra il cacciatorpediniere "Sagittario" rientra a Taranto, dove si tratterrà un certo tempo per rimettere in ordine i motori e le attrezzature: gli uomini pregustano la gioia di un meritato riposo. Il comandante Bruni, uomo rude, ligio al dovere, si attarda a bordo più di tutti. A tarda sera giunge un ordine dell'Ammiraglio: il "Sagittario" deve ripartire immediatamente. Tutti gli uomini ritornano a bordo, mentre sul cacciatorpediniere vengono caricati innumerevoli fusti di benzina: la nave dovrà trasportare il carburante sulle coste dell'Africa. Il comandante è, come sempre, impassibile, mentre il Primo ufficiale, Valli, brontola: tra i due uomini, molto diversi, non c'è mai stato buon sangue. Il "Sagittario" parte a tutta velocità verso una zona esposta alle insidie nemiche. Dopo alcune ore di navigazione, le macchine, sottoposte ad uno sforzo eccessivo, si guastano e la nave rimane immobile. Mentre i marinai lavorano alle necessarie riparazioni tra Bruni e Valli avviene una burrascosa discussione. Valli rinfaccia al comandante la sua inumana rudezza; Bruni fa presente al subalterno la responsabilità del comandante. Nel frattempo il guasto è riparato e la nave sta per rimettersi in moto, quando subisce un attacco di aerei. Bruni viene colpito al posto di comando, gli subentra Valli. A bordo tutti credono che il nuovo comandante abbandonerà la pericolosa rotta, ma Valli, conscio delle sue nuove responsabilità, ordina di proseguire verso la meta stabilita. La nave viene ripetutamente colpita ed è esposta all'imminente pericolo di saltar in aria: Valli fa evacuare l'equipaggio. Egli però s'attarda sul cacciatorpediniere ed è travolto dallo scoppio degli esplosivi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it