Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

RITROVARSI ALL'ALBA

GenereDRAMMATICO
Anno1954
Durata71m
PaeseITALIA
 
RegiaADOLFO PIZZI
Attori
FRANCA MARZI
PHILIPPE HERSENT
DARIO MICHAELIS
RENZO AIOLFI
SILVIO BAGOLINI
CARLA CALO'

Ricerca il film su DVD

Trama RITROVARSI ALL'ALBA
Un ingegnere, che svolge la sua attività in una miniera dell'Elba, è costretto, subito dopo le sue nozze, ad intervenire personalmente per calmare l'agitazione dei minatori. Costretto ad un lavoro sempre più intenso, egli trascura Paola, la giovane moglie, che si sente abbandonata e sola. Un giorno Paola incontra per caso un giovane che ha amato tempo prima. Per riavvicinarla a sé, costui ricorre anche al ricatto. Ella acconsente a vederlo qualche volta di nascosto, finché le si offre l'occasione di andarlo a trovare a Roma. Paola non sa che il suo corteggiatore è in realtà un contrabbandiere; ma a Roma la triste verità viene a galla. Il giovane, inseguito dai poliziotti, viene ucciso; Paola è fermata dalla polizia. Chiamato a Roma, il marito la tratta duramente e dopo aver riposto alle domande della polizia, le volta la spalle. Rimessa in libertà, Paola, conscia della sua sostanziale innocenza, ritorna all'isola, dove il marito, in conseguenza di una frana, è prigioniero della miniera. Uscitone illeso, troverà ad attenderlo la moglie, pentita e piena d'affetto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it