Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ATTICO

GenereCOMMEDIA
Anno1962
Durata95m
PaeseFRANCIA
ITALIA
Ispirato aUN'IDEA DI STEFANO UBEZIO E GIUSEPPE VARI
 
RegiaGIANNI PUCCINI
Attori
DANIELA ROCCA
TOMAS MILIAN
WALTER CHIARI
PHILIPPE LEROY
LILLA BRIGNONE
MARY ARDEN
GINO PERNICE
JEAN-JACQUES DELBO
MIMMO POLI
VINCE BARBI
GIANNI RIZZO
PIETRO TORDI
JACQUES STANY
ENZO MAGGIO
ELEONORA ROSSI DRAGO

Ricerca il film su DVD

Trama L'ATTICO
Daniela, una ragazza di provincia, viene a Roma con lo zio. Coinvolta in una manifestazione politica si smarrisce e non arriva in tempo alla partenza della corriera per il suo paese. Dopo avere vagato per la città, non sapendo dove andare, decide di passare la notte in un attico in costruzione. La mattina dopo in via Veneto incontra un giovane, Claudio, che le cambia completamente la vita. Resta con lui, ma ben presto s'accorge che il mondo dell'uomo non è adatto a lei e lo lascia. Intanto conosce Tommaso, un principe romano, se ne innamora ma anche stavolta non è felice perché il giovane conduce una vita che lei non capisce. Torna così al suo attico dove incontra il costruttore, Gabriele, e inizia una con lui una relazione che sembra essere tranquilla. Ma il carattere di Gabriele è quello di un uomo debole, che chiede aiuto al padre per rompere con lei. Sarà proprio il padre di Gabriele a sposare Daniela, che però resterà vedova tre giorni dopo le nozze raggiungendo il suo scopo: l'attico è suo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it