Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA VITA AGRA

GenereSATIRICO
SATIRICO
Anno1963
Durata120m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI LUCIANO BIANCIARDI
 
RegiaCARLO LIZZANI
Attori
GIAMPIERO ALBERTINI
MARIA PIA ARCANGELI
ELSA ASTEGGIANO
AUGUSTO BONARDI
ANTONIO BRUNO
FILIBERTO CONTI
ELIO CROVETTO
PAOLA DAPINO
GIANNI DE LUCA
PUPO DE LUCA
REGINA DINELLI
ANTONINO FAA' DI BRUNO
ENZO JANNACCI
NINO KRISMAN
ROSSANA MARTINI
MISA PESARO
PIERANGELO PRIARO
GIOVANNA RALLI
GIULIANA RIVERA
PIPPO STARNAZZA
RENATO TERRA
UGO TOGNAZZI
GIANNI TONELLI

Ricerca il film su DVD

Trama LA VITA AGRA
Addetto ai servizi culturali di una grande miniera, Luciano Bianchi viene licenziato. Per vendicare se stesso ed i minatori periti in una grave sciagura, Luciano si reca a Milano deciso a far saltare con la dinamite l'imponente grattacielo dove ha sede la societą mineraria. Qui incontra Anna, la giovane corrispondente di un giornale di sinistra, della quale s'innamora. Per poter vivere, Luciano s'adatta a fare il traduttore per una casa editrice; ma troverą la sua fortuna inserendosi brillantemente nella produzione di slogan pubblicitari. La sua genialitą in questo lavoro, che egli tuttavia disprezza, gli varrą un'ottima assunzione presso la stessa societą che lo aveva licenziato. La vecchia vendetta č ormai dimenticata e con essa la moglie ed il figlio che Luciano ha lasciato in provincia. Con Anna egli intende costruirsi una vita borghesemente comoda, ma l'amore tra i due svanisce con la ricchezza raggiunta. Alla stazione Luciano dą l'addio ad Anna e subito dopo accoglie la moglie ed il figlio, giunti a Milano per stabilirvisi definitivamente.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it