Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

EVA

GenereDRAMMATICO
Anno1962
Durata100m
PaeseFRANCIA
ITALIA
Ispirato aROMANZO DI JAMES HADLEY CHASE
 
RegiaGUIDARINO GUIDI
RegiaJOSEPH LOSEY
Attori
JEANNE MOREAU
STANLEY BAKER
VIRNA LISI
JAMES VILLIERS
RICCARDO GARRONE
LISA GASTONI
CHECCO RISSONE
ENZO FIERMONTE
NONA MEDICI
ALEX REVIDES
GIORGIO ALBERTAZZI
GILDA DAHLBERG
VITTORIO DE SICA
IGNAZIO DOLCE
VAN EICKEN
PEGGY GUGGENHEIM
JOSEPH LOSEY
ROBERTO PAOLETTI
JOHN PEPPER
EVI RIGANO

Ricerca il film su DVD

Trama EVA
Tyvian Jones, uno scrittore inglese - trascurando la fidanzata Francesca, peraltro oggetto delle premure del produttore cinematografico Branco - lascia la città di Venezia, dove risiede abitualmente, per inseguire a Roma una donna enigmatica, Eva. La donna accetta di trascorrere un week-end con Tyvian appunto nella città lagunare, concluso dalla richiesta di un compenso da parte di Eva. Deluso, dopo qualche tempo, lo scrittore sposa Francesca. Sempre a Venezia, durante un'assenza della moglie, ritrova Eva accompagnata da un'occasionale amico. Tyvian e la donna trascorrono la notte insieme. L'indomani Francesca li sorprende; sconvolta, fugge e la sua imbarcazione si infrange contro una chiatta. Lo scrittore medita di uccidere Eva, ma non ne è capace, perché è troppo legato alla sciagurata. Si trascina da un bar all'altro in attesa delle brevi visite della donna, sempre in compagnia di un uomo diverso.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it