Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ADORABILI E BUGIARDE

GenereCOMMEDIA
Anno1958
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaNUNZIO MALASOMMA
Attori
RICK BATTAGLIA
NANDO BRUNO
MANLIO BUSONI
ELOISA CIANNI
ISABELLE COREY
ALBERTO DE AMICIS
CARLO DELLE PIANE
ANITA DURANTE
FRANCO FABRIZI
PAOLO FERRARI
GIACOMO FURIA
LAURO GAZZOLO
LORIS GIZZI
ENRICO GLORI
MARCO GUGLIELMI
NINO MANFREDI
FURIO MENICONI
MARIO PASSANTE
ROBERTO RISSO
INGEBORG SCHOENER
FRANCO SILVA
CARLO TAMBERLANI
EDOARDO TONIOLO

Ricerca il film su DVD

Trama ADORABILI E BUGIARDE
Tre ragazze, Marisa indossatrice, Paola scultrice, Anna giornalista, non riuscendo ad affermarsi nelle rispettive professioni, si sentono scoraggiate e deluse. Marisa è stata licenziata e sostituita da un'altra indossatrice; Paola non è riuscita ad ottenere una mostra personale; Anna non ha ottenuto l'ambito incarico di capocronista, attribuito invece al suo fidanzato, Geronti. Il sentimento di ribellione, provocato dall'avversa fortuna, suggerisce loro l'idea d'attirare sui loro casi l'attenzione del pubblico mediante una mistificazione sapientemente organizzata. Paola deve sparire e nel suo appartamentino-studio indizi evidenti di un delitto dovranno avvalorare l'ipotesi di un assassinio. Marisa sarà naturalmente la più indiziata ed Anna s'incaricherà di stimolare e tener desto l'interesse attraverso la stampa. Tutto funziona a meraviglia: Paola si nasconde in una grande villa disabitata alla periferia della città; la polizia arresta Marisa; Anna sfoggia una ricchezza di notizie sul fatto del giorno che finisce col destare i sospetti di Geronti. Questi, da notizie attinte da un diario di Paola crede di poter desumere che una relazione tra Paola e il dott. Gino, fidanzato di Marisa, sia stata la causa del presunto delitto. Una mostra personale delle sculture di Paola ed un disco di Marisa riscuotono un enorme successo di pubblico. Ma improvvisamente le cose si complicano: Paola viene sequestrata da alcuni banditi, che avevano il loro rifugio nella villa disabitata: si richiedono 5 milioni per il riscatto. Malgrado tutto, Anna ottiene la somma da Giorgio, fidanzato di Paola. Questa riesce a fuggire; le tre amiche vengono accusate di simulazione di omicidio e di sequestro di persona. Ma Anna convince il giudice, che assolve le ragazze dal secondo capo d'accusa e mitiga la pena per il primo. Le tre ragazze vengono scarcerate e si riconciliano coi rispettivi fidanzati.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it