Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I CAVALIERI DEL DIAVOLO

GenereAVVENTURA
Anno1959
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaSIRO MARCELLINI
Attori
ANDREA AURELI
CARLO BRESSAN
GIANNA MARIA CANALE
REGINA DAINELLI
EMMA DANIELI
PASQUALE DE FILIPPO
ANTONIO DE TEFFE'
MIRKO ELLIS
ANDREA FANTASIA
NUNZIO GALLO
FEDELE GENTILE
LORIS GIZZI
JOSE' JASPE
FRANK LATIMORE
NINO MUSCO
GABRIELLA PALLOTTA
FEDERICA RANCHI

Ricerca il film su DVD

Trama I CAVALIERI DEL DIAVOLO
Corre l'anno 1555: la Francia č sconvolta da lotte religiose e politiche. Alla corte di Enrico II, dominato dalla moglie, Caterina dei Medici, regna l'intrigo. Nelle province meridionali gli Ugonotti si studiano di menomare con ogni mezzo l'autoritą del Re, spingendo i nobili a sottrarsi al potere centrale. Nel Delfinato il Duca di Vars cerca di trar partito dalla situazione per soddisfare le sue mire ambiziose: egli vorrebbe impadronirsi della regione e sposare Luisa di Valency: Ma la ragazza lo detesta e quando, dopo anni di assenza, ritorna a casa Riccardo, reduce dalle guerre di Spagna, ella lo invita a lottare con lei contro il Duca. Riccardo č tornato per vendere le sue terre, essendo deciso a trasferirsi a Parigi; ma l'amore per l'antica compagna d'infanzia lo distoglie dal suo proposito. Alla potenza del Duca egli oppone la sua astuzia e il suo coraggio: quattro compagni d'armi lo aiutano nella lotta contro il tiranno, che Riccardo alla fine uccide dopo un duello accanito.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it