Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SIAMO UOMINI O CAPORALI?

SIAMO UOMINI O CAPORALI?
GenereSATIRICO
SATIRICO
Anno1955
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaCAMILLO MASTROCINQUE
Attori
TOTO'
VINCE BARBI
NERIO BERNARDI
GILDO BOCCI
GINO BUZZANCA
ELIDE COSTELLO
FILIPPO DE PASQUALE
AGNESE DUBBINI
FRANCA FALDINI
GIACOMO FURIA
LORIS GIZZI
SYLVA KOSCINA
FIORELLA MARI
MARIO PASSANTE
ROSITA PISANO
GINA ROVERE
VINICIO SOFIA
PAOLO STOPPA
HENRY VIDON
MARA WERLEN

Ricerca il film su DVD

Trama SIAMO UOMINI O CAPORALI?
Toto', esasperato dalla prepotenza e dall'insensibilitą dell'amministratore di un teatro di posa, al quale s'č rivolto per avere del lavoro, minaccia di ucciderlo e, preso per matto viene rinchiuso in una clinica psichiatrica, in osservazione. Al medico, che lo interroga, Toto' espone le sue idee sulla societą e sulla vita sociale. Secondo lui gli uomini si dividono in due gruppi: gli uomini propriamente detti, cioč coloro che soffrono, che lavorano, che sudano, e i "caporali", vale a dire coloro che fanno lavorare, fanno sudare, fanno soffrire gli altri. Per dare la dimostrazione pratica della fondatezza della sua teoria, Toto' rievoca alcuni episodi della propria vita, nel corso della quale egli č sempre stato messo nei guai da qualche "caporale". Durante il periodo fascista, il ruolo di "caporale" č tenuto da un milite fascista, che lo perseguita; nel periodo dell'occupazione tedesca, Toto' č vittima del direttore del campo di concentramento, che lo fa condannare addirittura alla fucilazione. Vengono poi un ufficiale americano, che abusando della propria autoritą, tenta di sedurre Sonia, la fidanzata di Toto', e il direttore di un settimanale a rotocalco, che abusando della buona fede di Toto', gli fa firmare un memoriale, nel quale gli fa dire quello che Toto' non ha mai pensato, nč detto. Quando Toto' vuol pubblicare una ritrattazione, il giornalista lo fa condannare per truffa. Convinto dalle buone ragioni di Toto', il medico lo lascia libero; ma uscendo dalla clinica il poveretto ha l'amara sorpresa di vedere la sua Sonia passargli davanti in una lussuosa macchina. Accanto a lei c'č suo marito, un ricco industriale milanese, un altro "caporale".

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it