Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA NONNA SABELLA

GenereCOMMEDIA
Anno1957
Durata95m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI PASQUALE FESTA CAMPANILE
 
RegiaDINO RISI
Attori
TINA PICA
PEPPINO DE FILIPPO
RENATO SALVATORI
SYLVA KOSCINA
DOLORES PALUMBO
PAOLO STOPPA
RENATO RASCEL
ROSSELLA COMO
MARIO AMBROSINO
MIMO BILLI
AGNESE DE ANGELIS
LINA FERRI
LINA FERRI
EUGENIO GALADINI
GORELLA GORI
EDUARDO GUERRERA
FAUSTO GUERZONI
MARA MARILLI
GINA MASCETTI
MARA OMBRA
MIMMO POLI
RITA TOSCANO
NINO VINGELLI

Ricerca il film su DVD

Trama LA NONNA SABELLA
Raffaele, che vive a Napoli ed è studente, viene improvvisamente richiamato al paesello natìo dal quale manca da molti anni, perchè la nonna Sabella, che gli ha fatto da mamma, è moribonda. Al suo arrivo al paese gli sembra di non conoscere più nessuno. Non riconosce neppure in una ragazza, sua coetanea, la bimba con la quale giocava da piccino. Il paese è tutto sottosopra per la morte imminente di Nonna Sabella, donna energica e autoritaria, che ha soggiogato un po' tutti. Alcuni sono sinceramente addolorati di saperla in grave stato, mentre c'è chi aspetta con ansia la sua morte per poter fare finalmente ciò che desidera. Si tratta della ormai matura sorella di Sabella e dell'ufficiale postale Salvatore, fidanzati da vent'anni, che non hanno potuto tradurre in realtà il loro sogno per l'ostinata opposizione della vegliarda. All'arrivo di Raffaele, nonna Sabella guarisce improvvisamente e ben presto si scopre che la malattia era soltanto uno stratagemma architettato allo scopo di far tornare al paese il nipote e costringerlo a fidanzarsi con Lucia, figlia di un danaroso possidente. Raffaele però ha propositi ben diversi, ha riconosciuto finalmente l'antica compagna di giochi, ch'è una nipote di Salvatore, e se n'è innamorato. Raffaele e Salvatore si coalizzano contro la tirannia di nonna Sabella e riescono a raggirarla. Con la complicità di Raffaele e del parroco, Salvatore sposerà l'antica fidanzata all'insaputa di Nonna Sabella, che dovrà accettare il fatto compiuto. E dovrà pure tollerare che il suo nipote prediletto mandi a quel paese la ragazza danarosa ma stupida ed acconsentire al suo matrimonio con la compagna d'infanzia. Ma dopo aver subito tutto questo, la terribile nonna si prenderà la sua rivincita, imponendo ai due sposini la sua compagnia nel viaggio di nozze verso Roma.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it