Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA DONNA DEL PECCATO

Genere-
Anno1942
Durata80m
PaeseITALIA
 
RegiaHARRY HASSO
Attori
AMELIA BISSI
RUGGERO CAPODAGLIO
ALBERTO CAPOZZI
JOYCE COLLEY
VASCO CRETI
LIANA DEL BALZO
GUSTAV DIESSL
TATIANA FARNESE
ARMANDO FURLAI
LEO GARAVAGLIA
VIVECA LINDFORS
NINO MARCHESINI
TOTO' MIGNONE
CARLO MONTEAUX
RENATO NAVARRINI
GIULIO PANICALI
GIOVANNI PETTI
CARLO RANIERI
OTELLO TOSO
GIUSEPPE VARNI

Ricerca il film su DVD

Trama LA DONNA DEL PECCATO
Un losco avventuriero ha per moglie una giovane donna d'indole non cattiva, ma che profondamente innamorata di lui ha finito col divenire la sua complice. Così si presta al criminoso tentativo di rubare ad un ingegnere i piani di una importante invenzione. L'ingegnere che ha conosciuto in treno la donna e la crede signorina, s'innamora di lei e le propone di sposarla. Anch'ella non rimane insensibile a questo affetto e vorrebbe liberarsi dal giogo della complicità verso l'uomo che la sfrutta così vergognosamente tanto più che è venuta a sapere che il suo matrimonio non è valido perché egli l'ha sposata essendo già coniugato. Il delinquente però non vuol lasciare la sua preda e la donna in un atto di disperazione sta per togliersi la vita, ma viene salvata in tempo dall'ingegnere.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it