Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ERA NOTTE A ROMA

GenereDRAMMATICO
Anno1960
Durata120m
PaeseITALIA
 
RegiaROBERTO ROSSELLINI
Attori
PETER BALDWIN
LAURA BETTI
SERGEI BONDARCHUK
GIULIO CALI'
SERGIO FANTONI
LEO GENN
HANNES MESSEMER
ROSALBA NERI
ROBERTO PALOMBI
GEORGE PETRARCA
GIOVANNA RALLI
CARLO REALI
MARCELLA ROVENA
ENRICO MARIA SALERNO
RENATO SALVATORI
PAOLO STOPPA
LEOPOLDO VALENTINI

Ricerca il film su DVD

Trama ERA NOTTE A ROMA
Novembre 1943. Mentre gli alleati si battono a Cassino con i tedeschi, nei dintorni di Roma tre prigionieri di guerra, evasi da un campo di concentramento, cercano un rifugio, nell'intento di portarsi verso il Sud. Il maggiore Michel Pemberton dell'armata inglese, il sottotenente Peter Bradley dell'aviazione americana e il sergente Pheodor Nazukov dell'esercito sovietico si trovano affidati ad un gruppo di suore che li conducono a Roma. Qui essi scoprono che le loro protettrici non sono suore ma donne che usano quel travestimento per tener vivo il mercato nero. Tuttavia una di esse, Esperia, pur con il terrore di essere scoperta, offre loro ospitalità nella soffitta della sua abitazione. A lungo andare i tre uomini, stanchi di vivere rinchiusi, vengono in contatto con un gruppo di partigiani; ma una sera fa irruzione la polizia tedesca, dietro denuncia di una spia, e arresta Esperia, il suo fidanzato Renato e Nazukov. Quest'ultimo tenta di fuggire, ma viene ucciso; mentre Michel e Peter, temendo di essere scoperti, sono costretti a rifugiarsi dapprima presso il principe Antoniani e poi in un convento. Dopo l'eccidio delle Ardeatine Bradley e il principe fuggono per raggiungere le linee alleate e Pemberton resta solo. Un giorno vede ritornare Esperia e da lei apprende che Renato è stato fucilato. Allorchè la polizia fa irruzione nel convento, Pemberton riesce a sfuggire, ma ha modo di conoscere la spia, e allorchè la ritrova presso Esperia la uccide. Nella notte risuonano le prime grida di gioia per l'arrivo degli alleati.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it