Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL CORSARO DELLA MEZZALUNA

GenereAVVENTURA
Anno1957
Durata95m
PaeseITALIA
 
RegiaGIUSEPPE MARIA SCOTESE
Attori
RAF BALDASSARRE
GIANNA MARIA CANALE
CAROL CARTER
GRAZIELLA DE VICTOR
JOHN DEREK
ANDREA FANTASIA
ALBERTO FARNESE
PIERO GIAGNONI
FAUSTO GUERZONI
CARLO HINTERMANN
FANNY LANDINI
IGNAZIO LEONE
SILVIO LILLO
YVETTE MASSON
RAF MATTIOLI
FURIO MENICONI
PAUL MULLER
ANNA MARIA MUSTARI
CAMILLO PILOTTO
AMINA PIRANI MAGGI
MIMMO POLI
GIANNI RIZZO
INGEBORG SCHOENER
ALBERTO VARELLI

Ricerca il film su DVD

Trama IL CORSARO DELLA MEZZALUNA
Un giovane penetra di notte nel castello del barone di Camerlata sulla costa del Tirreno, dopo aver scalato le mura ed assale alle spalle il capitano delle guardie Guy de Sancerre. Costretto alla fuga dall'accorrere degli uomini di Sancerre, il giovane viene catturato e tradotto nei sotterranei del castello, ma non rivela la propria identità né la ragione dell'attentato. Giunge intanto al castello la notizia, del prossimo arrivo della Duchessa Margherita, sorella di Francesco I re di Francia, che sarà ospite del barone per qualche giorno. Il barone, avarissimo, è tutt'altro che lieto di questa visita ma non può chiudere la porta in faccia alla sorella del re. La notizia viene comunicata da Guy de Sancerre ad Angela, la nipote del barone che deve far apprestare le stanze per la Duchessa. Questa arriva col suo seguito; ma mentre gli ospiti accolti festosamente, banchettano, un colpo di cannone proveniente dal mare annuncia l'arrivo della nave corsara di Nadir El Krim, il pirata saraceno che è il terrore dei mari. Appena sbarcati, i corsari mettono a ferro e a fuoco il villaggio nelle immediate vicinanze del castello; poi il loro capo Tatun, il luogotenente di Nadir, si porta sotto le mura del castello e grida agli assediati il messaggio del pirata: la Duchessa dovrà recarsi sola a bordo della nave corsara, perché Nadir vuole tenerla come ostaggio. Non potendo consegnare la sorella di Francesco I, il castellano fa vestire ad Anna i panni della Duchessa e consegna la nipote ai pirati. Angela scopre che il presunto Nadir El Krim è un cavaliere, la cui famiglia è stata spodestata e sterminata da Ugo Van Berg capitano di ventura che altri non è che Guy de Sancerre. Il giovane che ha tentato di uccidere costui è Vasco, il fratello del cavaliere, che ora giunge a bordo, moribondo per le ferite riportate nella fuga. Mentre Angela ritorna al castello il presunto Nadir El Krim vi penetra coi suoi mediante uno stratagemma. L'arrivo della cavalleria di Francesco I capovolge la situazione. I corsari fuggono abbandonando il loro capo; questi rivela al re il suo vero nome, Paolo di Monterosso, e smaschera Ugo Van Berg, alias Guy de Sancerre. I due si battono e Paolo ha il sopravvento. Francesco I riparte con i suoi e con la Duchessa, mentre giorni felici attendono Angela e Paolo, avvinti da un reciproco sentimento d'amore.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it