Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA BANDA CASAROLI

GenereDRAMMATICO
Anno1962
Durata100m
PaeseITALIA
 
RegiaFLORESTANO VANCINI
Attori
RENATO SALVATORI
JEAN-CLAUDE BRIALY
TOMAS MILIAN
GABRIELE TINTI
CALISTO CALISTI
BEATRICE ALTARIBA
LOREDANA CAPPELLETTI
MARIA GRAZIA MARESCALCHI
YVETTE MASSON
ANNA MAZZANTI
ADRIANO MICANTONI
ISA QUERIO
MARCELLA ROVENA
MICHELE SAKARA
LEONARDO SEVERINI
MARCELLO TUSCO
MARIELLA ZANETTI

Ricerca il film su DVD

Trama LA BANDA CASAROLI
Anno 1950: la cronaca nera registra, nello spazio di poche settimane, quattro rapine compiute ai danni di istituti bancari. Finalmente la polizia viene in possesso di un indizio importante: un'auto "1400" di colore grigio è stata vista fuggire dopo la rapina compiuta a Roma. A Bologna l'agente Marotta scopre che un'autorimessa della città ha noleggiato una "1400", corrispondente ai dati della macchina usata dai rapinatori, a Paolo Casaroli. Presentatosi per una indagine nell'abitazione del Casaroli, il Marotta viene ucciso dal capobanda che, preso dal panico, si dà alla fuga con Corrado il suo braccio destro, sparando su tutti quelli che tentano di opporglisi. I due salgono su un tram, terrorizzando i passeggeri e costringendo il conducente a non rispettare le fermate; poi per sfuggire al posto di blocco della polizia, si rivolgono ad un tassista, il qual e rifiuta di aiutarli e viene assassinato. Casaroli e Corrado salgono a bordo dell'auto, ma nessuno dei due riesce a guidare. Corrado, vista la impossibilità di salvarsi, si uccide mentre Casaroli, colpito più volte, viene arrestato. Anche un terzo membro della banda, Gabriele, benché non ancora sospettato, finisce suicida in un cinema.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it