Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

PSYCOSISSIMO

GenereCOMICO
Anno1961
Durata94m
PaeseITALIA
 
Attori
NERIO BERNARDI
GIUSEPPE CHINNICI
SPIROS FOCAS
MONIQUE JUST
FRANCA MARZI
RENATO MONTALBANO
FRANCESCO MULE'
UGO PAGLIAI
LEONARDO SEVERINI
UGO TOGNAZZI
TONI UCCI
EDY VESSEL
RAIMONDO VIANELLO

Ricerca il film su DVD

Trama PSYCOSISSIMO
Ugo, Raimondo e Marcella sono tre attori specializzati in brevi scene di carattere poliziesco che nessun impresario accetta. Un marito, afflitto da una consorte perfida ed infedele, assistendo casualmente alla recitazione dei tre e scambiando Ugo e Raimondo per due assassini di professione, propone loro di liberarlo della moglie dietro lauto compenso. I due accettano l'incarico, decisi ad imbastire un finto assassinio e dileguarsi non appena pagati. Ma anche la donna, oggetto della macchinazione, ha un suo piano: quello di disfarsi del marito, con la complicitą dell'amante. Morto il mandante, Ugo e Raimondo vengono a trovarsi cosi' tra due fuochi: la polizia, da una parte, li crede colpevoli e gli omicidi, dall'altra, intendono liberarsi del due malcapitati e incomodi testimoni. Quando la sorte sembra ormai segnata per gli sfortunati attori, sul punto di essere inghiottiti da un enorme tritacarne (la scena finale si svolge in un salumificio) e trasformati in salumi, giunge tempestivamente la polizia avvertita da Marcella. Nel tritacarne finiranno gli assassini.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it