Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UN'ORA PER VIVERE

GenereDRAMMATICO
Anno1958
Durata95m
PaeseITALIA
 
RegiaPIERO REGNOLI
Attori
GILLA BENTIVOGLIO
FRANCO FABRIZI
CARLA GRAVINA
LIVIO LORENZON
GIANNI LOTI
YVONNE MONLAUR

Ricerca il film su DVD

Trama UN'ORA PER VIVERE
Alberto Mogliani, condannato a lunga detenzione per un delitto di cui si proclama innocente evade dal carcere, raggiunge la città ed uccide colui che ritiene responsabile della sua condanna. Impadronito dell'auto della sua vittima, egli fugge attraverso la campagna e si rifugia in un remoto casolare. Nella casa si trova una fanciulla cieca: quando giunge il di lei padre, Alberto lo affronta e gli impone il pagamento di una forte somma, che l'uomo dovrà affrettarsi a portargli, guardandosi bene dal denunciarlo alla polizia. Nel frattempo, Alberto trattiene, quale prezioso ostaggio, la fanciulla. Ma la polizia, messasi sulle sue tracce, circonda la casa e gli intima di lasciar libera la fanciulla, arrendendosi entro tre ore. Mentre il tempo trascorre lento, ma inesauribile, Alberto, impressionato dalla candida ingenuità della ragazza, si sente indotto ad aprirle l'animo suo, ma il profondo risentimento che nutre contro la società, gli impedisce di cedere alle intimazioni. Intanto all'esterno l'angosciosa apprensione del padre si trova a dover lottare con la ferrea risolutezza del commissario di polizia. Di fronte a tale drammatica situazione, un giornalista, reso famoso dalle sue cronache scandalistiche, sente rimordersi la coscienza, ed ottenuta l'autorizzazione del commissario, entra nella casa e cerca d'indurre il fuggiasco ad arrendersi, impegnandosi a condurre un'energica campagna giornalistica per la revisione del processo di Alberto. Questi acconsente a far uscire la ragazza ed a consegnarsi alla polizia, ma quando vede le forze mobilitate contro di lui, in un impeto di ribellione, spara sulle guardie, che rispondono al fuoco uccidendolo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it