Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL PONTE SUL FIUME KWAI

IL PONTE SUL FIUME KWAI
GenereGUERRA
Anno1957
Titolo Originale"THE BRIDGE ON THE RIVER KWAI"
Durata161m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aDAL ROMANZO "LE PONT DE LA RIVIERE KWAI" DI PIERRE BOULLE
Musiche diIL MOTIVO CONDUTTORE CHE EBBE GRA SUCCESSO E' UN ARRANGIAMENTO DELLA "COLONEL BOGEY MARCH" DELLA GRANDE GUERRA.
 
RegiaDAVID LEAN
Attori
ALEC GUINNESS
JACK HAWKINS
SESSUE HAYAKAWA
WILLIAM HOLDEN
JAMES DONALD
GEOFFREY HORNE
ANDRE' MORELL
JOHN BOXER
M. R. B. CHAKRABANDU
KANNIKAR DOWLEE
HAROLD GOODWIN
PERCY HERBERT
KEIICHIRO KATSUMOTO
HENRY OKAWA
JAVANART PUNYNCHOTI
ANN SEARS
VILAIWAN SEEBOONREAUNG
NGAMTA SUPHAPHONGS
PETER WILLIAMS

Ricerca il film su DVD

Trama IL PONTE SUL FIUME KWAI
Durante la guerra, il colonnello inglese Nicholson, che si trova con il suo reggimento in Birmania, obbedendo ad un ordine superiore, s'arrende coi suoi uomini ai giapponesi, e viene inviato con i suoi in un campo di prigionieri sperduto nella jungla, comandato dal colonnello Saito. Costui, avendo avuto l'ordine di far costruire, entro un limite di tempo stabilito, un ponte sul fiume Kway, vorrebbe adibire ai lavori manuali non soltanto i soldati inglesi prigionieri, ma anche gli ufficiali. A ciò si oppone Nicholson e tra i due colonnelli scoppia un conflitto, durante il quale il giapponese ricorre ad inumane misure di coercizione nel tentativo d'indurre Nicholson a cedere. Questi riesce a resistere perchè ritiene suo obbligo morale dare l'esempio ai suoi uomini. Non essendoci riuscito, il giapponese cambia tattica e chiede a Nicholson la sua collaborazione per la costruzione del ponte. Nicholson allora vuole approfittare della circostanza per dimostrare ai giapponesi, che disprezza, la superiorità degli inglesi anche nella costruzione di ponti. Grazie all'ascendente che si è meritato tra i soldati li coinvolge tanto da far lavorare persino del soldati ricoverati nell'infermeria. Nicholson crede con questo di compiere uno sforzo elevato ed eroico e fa apporre una targa in legno a testimoniare nel tempo gli autori dell'opera dell'ingegneria inglese. E' così preso dalla riuscita del lavoro che non si rende conto di collaborare coi nemici in un'opera che giova soltanto ai loro interessi. Infatti il giorno dell'inaugurazione arriva una pattuglia d'assalto inglese - guidata da un prigioniero americano che era riuscito a fuggire e conosceva quindi il territorio - con l'ordine di far saltare il ponte per impedire il transito di truppe e materiali nemici. Nicholson, nella sua infatuazione, tenta d'impedire la distruzione della sua opera ma nulla può più fare e cade ucciso, mentre il ponte, minato dagli incursori, salta in aria.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it