Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ARTE DI ARRANGIARSI

GenereSATIRICO
Anno1954
Durata85m
PaeseITALIA
Ispirato aUN RACCONTO DI VITALIANO BRANCATI
 
RegiaLUIGI ZAMPA
Attori
ALBERTO SORDI
MARCO GUGLIELMI
FRANCO COOP
LUISA DELLA NOCE
FRANCO JAMONTE
ELENA GINI
ELLI PARVO
ARMENIA BALDUCCI
CARLETTO SPOSITO
GIANNI DI BENEDETTO
ANTONIO ACQUA
GINO BUZZANCA
GUSTAVO GIORGI
GINO BAGHETTI
FERNANDO CERULLI
GIACOMO FURIA
ARCHIBALD LAYALL
VICTOR LEDDA
FRANCO MIGLIACCI
LUIGI MONETA
GINA MONETA CINQUINI
PEPPINO NICOLOSI
VIRGINIA ONORATO
TURI PANDOLFINI
PIERO PASTORE
GIUSEPPE STAGNITTI
TULLIO TOMADONI
VANDO TRESS
GAETANO VERNA
CATHERINE ZAGO

Ricerca il film su DVD

Trama L'ARTE DI ARRANGIARSI
Rosario Scimoni, detto SasÓ, ha imparato presto l'arte di 'arrangiarsi' traendo profitto dalle circostanze. A vent'anni, nipote e segretario del sindaco della sua cittÓ, cede di fronte alla prepotenza di un guappo a cui consegna documenti compromettenti, dopo averne fatte delle fotocopie. I socialisti danno filo da torcere all'amministrazione comunale e al sindaco e SasÓ, convinto della loro vittoria, passa nel campo avversario divenendo il braccio destro del loro capo, l'onorevole Toscano, e l'amante della moglie. Toscano, che ha visto le copie dei documenti, attacca vigorosamente gli avversari ma viene condannato per diffamazione, poichÚ SasÓ nel frattempo ha bruciato le fotografie, cosý SasÓ pu˛ vivere con l'amante. Allo scoppio della prima guerra mondiale, SasÓ, interventista, simula la pazzia per restare a casa. Decide poi di accasarsi e sposa una ragazza brutta ma ricca. Sorto il fascismo, SasÓ diventa fascista e gerarca. Caduto il fascismo, passa al comunismo. In seguito, grazie alla buona fede di una Congregazione religiosa e di un suo compaesano, riesce a raccogliere i mezzi necessari per finanziare un film che servirÓ a lanciare una sua protetta. Quando i suoi imbrogli vengono scoperti, tenta di rimediare corrompendo un funzionario, ma il gioco non riesce e finisce in galera. Una volta uscito, riprende la sua attivitÓ e camuffato da tedesco fa la rÚclame a lame da barba.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it ę 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it