Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

URSUS GLADIATORE RIBELLE

GenereAVVENTURA
Anno1963
Durata95m
PaeseITALIA
 
RegiaDOMENICO PAOLELLA
Attori
TULLIO ALTAMURA
ANDREA AURELI
SAL BORGESE
PIETRO CECCARELLI
SERGIO CIANI
CONSALVO DELL'ARTI
CARLO DELMI
JOSE' GRECI
MARCO MARIANI
CLAUDIO MARZULLI
GLORIA MILLAND
GIANNI SANTUCCIO
BRUNO SCIPIONI
ALAN STEEL
NANDO TAMBERLANI
DAN VADIS

Ricerca il film su DVD

Trama URSUS GLADIATORE RIBELLE
Alla morte di Marco Aurelio, imperatore filosofo, che aveva sempre perseguito con il suo buon governo l'ideale della pace soprattutto mediante una saggia politica di moderazione verso le popolazioni barbare, succede il figlio Commodo. Questi, alla forza fisica ed alla passione per i giochi gladiatorii a cui partecipa di persona, unisce una ferocia bestiale che gli fa commettere stragi insensate ed inutili violenze. Tra le popolazioni colpite vi sono i Marcomanni ed uno di costoro, il gigantesco Ursus, nonostante la sua fede cristiana, si vede costretto a diventare l'antagonista dell'imperatore nei giochi dell'arena. Dopo una fallita congiura del Senato, alcune legioni si schierano contro Commodo e con la collaborazione di Ursus lo vincono. Con la proclamazione ad imperatore di Settimio Severo la pace ritorna nell'impero di Roma.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it