Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LETTERA NAPOLETANA

GenereDRAMMATICO
Anno1954
Durata92m
PaeseITALIA
Ispirato aDALLA CANZONE OMONIMA DI GIGI PISANO E GIUSEPPE CIOFFI
 
RegiaGIORGIO PASTINA
Attori
IGNAZIO BALSAMO
GIULIO BATTIFERRI
LIANELLA CARELL
NATALE CIRINO
PASQUALE DE FILIPPO
VIRNA LISI
BENIAMINO MAGGIO
ROSALIA MAGGIO
LIA ORLANDINI
MARIO PASSANTE
LUIGI PISANO
GIACOMO RONDINELLA
OTELLO TOSO

Ricerca il film su DVD

Trama LETTERA NAPOLETANA
Franco De Rosa, magazziniere presso la ditta di gaetano Esposito, importatore di caff, segretamente promesso ad Anna, figlia del suo principale. Un socio della ditta, Alvaro Ramirez, giovane vizioso e subdolo approfittando dell'assenza di Esposito, induce la propria amante Laura, cassiera della ditta, a prelevare del denaro, di cui Alvaro si serve per tentare una losca speculazione. Si tratta di contrabbando di sigarette, ma il colpo non riesce e il denaro perduto. Per occultare la sua colpa. Alvaro, dopo aver rubato dalla cassaforte alcuni milioni, inscena un finto furto con scasso. I sospetti della polizia si appuntano su Franco che, essendo uscito quella sera con Anna, non pu presentare un alibi valido. Per farlo arrestare Alvaro fa caricare sigarette di contrabbando sul suo camion, poi manda alla polizia una denuncia anonima. Intanto ritornato Esposito, al quale Anna, che aspetta un bambino, confessa la sua relazione Franco. Alvaro, per potersi impadronire dei denari di Esposito preferisce affrontare lo scandalo. Una sera, Laura, tormentata dal rimorso, confessa ad Esposito la propria colpa e quella d'Alvaro. Questi spara un colpo di pistola contro Esposito per impedirgli di denunciarlo; ma non riesce nel suo intento. Inseguito dalla polizia, il delinquente viene ucciso. Franco viene liberato e pu riabbracciare Anna.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it