Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UNA SERA DI MAGGIO

GenereDRAMMATICO
Anno1955
Durata90m
PaeseITALIA
Ispirato aCANZONE OMONIMA DI G. PISANO E GIUSEPPE CIOFFI
Musiche diCANZONI CANTATE DA FRANCO RICCI, MARIA LONGO, ALBERTO BERRI
 
RegiaGIORGIO PASTINA
Attori
BARBARA FLORIAN
GIANNI GLORI
CARLO TAMBERLANI
CARLA CALO'
ENRICO GLORI
LIA ORLANDINI
IGNAZIO BALSAMO
NATALE CIRINO
PASQUALE DE FILIPPO
DINA DE SANTIS
LUCIANO FATUR
GIACOMO FURIA
RICCARDO GARRONE
SERGIO GAZZARRINI
IGNAZIO LEONE
MARA MORGAN

Ricerca il film su DVD

Trama UNA SERA DI MAGGIO
Il sedicente barone Laurenti ha messo gli occhi sulla fortuna del ricco e maturo industriale Giorgio Biamonti, ch'egli spera di poter dominare per mezzo della segretaria, con cui l'industriale, benché abbia moglie e un figliolo, ha una relazione. Biamonti ha presso di sé un fedele collaboratore, Paolo Brighenti, la cui vigilanza costituisce per il successo delle disoneste mire di Laurenti un serio impedimento. Disgraziatamente Brighenti ha la passione del giuoco e Laurenti, approfittando di questa sua debolezza, riesce a comprometterlo seriamente, inducendolo a prelevare denaro dalla cassaforte dell'azienda per saldare un debito di gioco. Per aiutare il padre a rifondere la somma sottratta, Riccardo, il figlio di Brighenti, accetta l'offerta di cantare come stornellatore in una trattoria in voga. Riccardo Brighenti ama, fino dall'infanzia, Graziella, la figlia di Biamonti, la quale ricambia il suo amore. Per compromettere Riccardo agli occhi di Graziella Laurenti conduce questa una sera nel locale, dove Riccardo canta. Il vedere il giovane amato intento in un'attività che lei giudica poco decorosa, la addolora. Graziella, che sa della relazione di suo padre con la segretaria, è preoccupata per sua madre, gravemente ammalata e si propone di troncare la scandalosa relazione, prima che la madre possa averne sentore. Ella si rivolge per aiuto a Laurenti, che volendo sfruttare la situazione, l'invita a casa sua. Qui però c'è la segretaria, complice di Laurenti, che nel corso di una violenta lite uccide il barone. I sospetti s'appuntano su Graziella; Riccardo, per salvarla, si costituisce, dicendosi colpevole dell'uccisione. Chi mai potrà salvarlo?

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it