Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DAVID E LISA

GenereDRAMMATICO
Anno1962
Titolo Originale"DAVID AND LISA"
Durata88m
PaeseUSA
Ispirato aRACCONTO DI THEODORE ISAAC RUBIN
 
RegiaFRANK PERRY
Attori
KEIR DULLEA
JANET MARGOLIN
HOWARD DA SILVA
NEVA PATTERSON
CLIFTON JAMES
RICHARD MCMURREY
NANCY NUTTER
MATTHEW ARDEN
CONI HUDAK
JAIME SANCHEZ
JANET LEE PARKER
KAREN LYNN GORNEY

Ricerca il film su DVD

Trama DAVID E LISA
David, un giovane che sembra normale ma che detesta la famiglia ed ha la strana fobia di non lasciarsi toccare per timore della morte, viene ricoverato in una casa di cura. Qui incontra Lisa, una ragazzetta tredicenne che soffre di sdoppiamento della personalità - talora si crede Muriel - e parla in rima con ingenue filastrocche infantili. I due giovani cominciano a provare reciproci sentimenti di simpatia, il che, a poco a poco, sembra indurli ad atteggiamenti normali. La madre di David, non contenta dei metodi dello psichiatra, lo toglie dalla clinica, ma egli fugge di casa e vi ritorna. Cosi' pure Lisa che, dopo un bisticcio con David, scompare. Dopo una notte di ansiose ricerche, il giovane la ritrova presso il museo d'arte moderna che avevano visitato insieme, e, per tranquillizzarla, le sfiora una mano e poi gliela stringe senza paura. Anche Lisa comincia a parlare senza esitazione in modo normale.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it