Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VENTO DI MILIONI

Genere-
Anno1940
Durata78m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DALLA COMMEDIA "MONEY FOR NOTHING" DI SEYMOUR HICKS
 
RegiaDINO FALCONI
Attori
ELENA ALTIERI
ARISTIDE BAGHETTI
ENZO BILIOTTI
GEMMA BOLOGNESI
ROSETTA CALAVETTA
ELSA CAMARDA
PRIMO CARNERA
ROMOLO COSTA
ROLANDO COSTANTINO
OLINTO CRISTINA
GUALTIERO DE ANGELIS
CARLO DE CRISTOFARO
CLAUDIO ERMELLI
ARMANDO FALCONI
DINO FALCONI
VIVI GIOI
DIANA LANTE
UMBERTO MELNATI
ARMANDO MIGLIARI
LIVIA MINELLI
GIUSEPPE PIEROZZI
PIER PAOLO PORTA
OSCAR SELMI
MARIO SILETTI
MONICA THIEBAUT

Ricerca il film su DVD

Trama VENTO DI MILIONI
Un giovane scapestrato e donnaiolo, che si trova al Casinò Municipale di San Remo, incontra una ragazza e se ne innamora, rinunciando così a suicidarsi per le perdite di giuoco che lo hanno ridotto all'asciutto. La sua omonimia con un magnate dell'oro australiano lo pone in una situazione curiosa, in quanto, scambiato per il riccone, ottiene credito da tutti ed anche la più viva attenzione da parte della ragazza che ama, poiché il padre di costei, finanziere londinese, le ha ordinato di accaparrarsi la fiducia dello pseudo australiano. Le sue frasi inconsulte, quando egli seguendo la fanciulla giunge a Londra, si ripercuotono in Borsa provocando rialzi e ribassi capricciosi. Ma finalmente tutto ritorna in chiaro e mentre tutti, più o meno, hanno avuto felicità e ricchezza da lui, il giovanotto ritorna solo e senza un soldo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it