Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MARCIA TRIONFALE

GenereDRAMMATICO
Anno1976
Durata125m
PaeseITALIA
Musiche diCANZONI: "SABATO POMERIGGIO" DI BAGLIONI E COGGIO E' CANTATA DA CLAUDIO BAGLIONI
 
RegiaMARCO BELLOCCHIO
Attori
MICHELE PLACIDO
FRANCO NERO
MIOU-MIOU
PATRICK DEWAERE
NINO BIGNAMINI
PIERO VIDA
EKKEHARDT BELLE
FLAVIO ANDREINI
VITTORIO FANFONI
ALESSANDRO HABER
GISELA HANN

Ricerca il film su DVD

Trama MARCIA TRIONFALE
Il soldato Paolo Passeri, laureato in lettere, nonostante le diverse domande inoltrate per entrare nell'Accademia Ufficiali, è costretto ad adempiere i dodici mesi di leva nella caserma reggiana "Setvago", diretta dal cap. Asciutto. Il giovanotto, timido e naturalmente distinto, si trova a disagio con i soliti istruttori, caporali e sergenti dalla voce tonante, nonché con il branco di anziani che in breve lo gratificano di tutte le villanie possibili. Il capitano Asciutto, a sua volta, si trova alle prese con una galoppante nevrosi dovuta, oltre che alla concezione della vita militare (secondo la quale lui dovrebbe trasformare delle bambole in "uomini"); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES anche ai capricci e vizi della giovane moglie Rossana. Scelto Passeri come pupillo e cavia, il capitano lo brutalizza e, in tal modo, ne conquista l'amicizia. Paolo diviene il confidente del suo superiore, la spia prima, e l'amante poi, della moglie. Ma il capitano, disperato per l'abbandono da parte di Rossana, si fa uccidere da una sentinella notturna.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it