Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ETA' DELLA PACE

GenereDRAMMATICO
PSICOLOGICO
Anno1974
Durata120m
PaeseITALIA
Musiche diDA DISCHI
 
RegiaFABIO CARPI
Attori
ISA DANIELI
O. E. HASSE
ALBERTO LIONELLO
MACHA MERIL
SIBYLLE PIEYRE
LINA POLITO
GEORGES WILSON

Ricerca il film su DVD

Trama L'ETA' DELLA PACE
Protagonista del film un vecchio benestante, ormai ottuagenario, che vive nella stanza di un appartamento borghese, ove abita anche la famiglia di suo figlio, Fabio, col quale i rapporti sono freddi, i colloqui aridi e meschini; la nuora, Elsa, rispettosa ma estranea; solo con la nipotina i rapporti sono sereni, amorosi; mentre la giovane domestica semplice e inconsciamente provocante. Il carattere del vecchio difficile, testardo, reso insopportabile da un senso della solitudine che diventa rabbia di vivere, angoscia di vedersi vivere come un sopravvissuto, come un relitto, una mummia, mentre la morte con lentezza esasperante penetra coi suoi tentacoli in tutto il suo essere. Disperatamente il Vecchio si aggrappa ai ricordi della guerra combattuta in Spagna; evade fantasticamente, in un mondo semplice, arcaico, senza complicazioni, elementare nelle sue esigenze. Basta che si tolga gli occhiali acustici, perch il Vecchio ottuagenario si trovi su un monte, in un deserto di pietra carsica, ove in una capanna vive un suo coetaneo allo stato primitivo, col quale comunica pi coi lunghi silenzi e mugolii che con le poche, smozzicate parole. Ma in quel mondo primitivo non c' posto per un Vecchio borghese, con le sue complicate esperienze di vita. Disgraziatamente non c' posto per lui neppure nella famiglia del figlio, poich il Vecchio sa che la sua morte attesa e quasi sospirata. Non gli resta allora che prepararsi a una fuga senza ritorni, dopo aver cancellato le tracce della sua esistenza. Difatti nelle ultime scene il Vecchio solo una macchia nera, che spicca sulle nude pareti della stanza imbiancata. Ormai pronto a raggiungere il vecchio compagno della montagna, agonizzante, per trovarsi insieme in un deserto eterno.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it