Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

A MEZZANOTTE VA LA RONDA DEL PIACERE

GenereCOMMEDIA
GROTTESCO
Anno1975
Durata100m
PaeseITALIA
 
RegiaMARCELLO FONDATO
Attori
CLAUDIA CARDINALE
VITTORIO GASSMAN
MONICA VITTI
GIANCARLO GIANNINI
ANTONELLA DOGAN
GIOVANNA GENTILE
PINO LOCCHI
PAOLA MAIOLINI
RENATO POZZETTO
NINO SCARDINA
SILVIO SPACCESI
MAURIZIO TOCCHI
GIORGIO TRESTINI

Ricerca il film su DVD

Trama A MEZZANOTTE VA LA RONDA DEL PIACERE
Tina Candela, donna delle pulizie, sta subendo un processo per omicidio preterintenzionale del coniuge Gino Benacciò, precipitato in un collettore di depuramento nel corso di un'ennesima lite coniugale. Tra i giudici popolari, scelta per sorteggio, è la signora Gabriella, moglie dell'ingegnere Andrea Sansoni, intrallazzatore egoista dal quale ella viene trascurata e umiliata. Nel corso del processo infatti, Gabriella è forse l'unica a seguire con attenzione i racconti dell'imputata che tende a dimostrare la propria innocenza descrivendo un rapporto fatto di tradimenti reciproci, puntualmente seguiti da riconciliazioni a suon di schiaffoni. A conclusione del processo, Tina finirebbe certamente all'ergastolo se non si presentasse Gino, miracolosamente sopravvissuto all'incidente e latitante per tre anni. L'aventura ha dato una nuova dignità tanto a Tina che a Gabriella.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it