Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I TRE DELLA SQUADRA SPECIALE

GenereAVVENTURA
Anno1974
Titolo Originale"NEMESIS"
Durata95m
PaeseGRAN BRETAGNA
 
RegiaCYRIL FRANKEL
Attori
FELIX AYLMER
ALEXANDRA BASTEDO
DAVID BAUER
STUART DAMON
WILLIAM GAUNT
HAROLD INNOCENT
ANTHONY NICHOLLS

Ricerca il film su DVD

Trama I TRE DELLA SQUADRA SPECIALE
II comando della NATO è da tempo in allarme poiché da una sperduta isola dell'Atlantico meridionale sembrano emanare raggi misteriosi che, tanto per cominciare, tendono a far scattare i dispositivi di sicurezza atomica da parte delle grandi potenze mondiali. Falliti diversi tentativi di invadere nascostamente e apertamente l'isola, l'incarico viene dato a tre agenti i quali - attratti nel corso di una missione in una Valle del Tibet - hanno ricevuto da un benefico Gran Lama dei poteri extrasensoriali che permettono loro di collegarsi a vicenda e di individuare fenomeni nascosti. Sono Richard Barrett, Craig Stirling e Sheyla. La donna e i due uomini, deposti sull'isola fatidica, vengono prontamente individuati. Ciò nonostante, grazie alla loro abilità e ai loro poteri parapsichici, scoprono per conto della Nemesis che la base è della Spectre e, messa a punto dal N. 1 per conto del cinese Kai Min, è in procinto di determinare una guerra atomica apocalittica tra URSS e USA. Naturalmente gli agenti della Nemesis distruggono tutto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it