Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL VENDITORE DI PALLONCINI

GenereDRAMMATICO
Anno1975
Durata105m
PaeseITALIA
 
RegiaMARIO GARIAZZO
Attori
GIANNI AGUS
MAURIZIO ARENA
ADOLFO CELI
RENATO CESTIE'
LEE J. COBB
CYRIL CUSACK
MARINA MALFATTI
LINA VOLONGHI
JAMES WHITMORE

Ricerca il film su DVD

Trama IL VENDITORE DI PALLONCINI
Ballerina in un popolare spettacolo di varietà, Maria, fugge con Dimitri lasciando il marito Antonio e il figlioletto Giacomino. Sei anni dopo tale fatto, i due congiunti non hanno dimenticato la fuggitiva ma hanno reagito diversamente: Antonio, abbandonatosi all'alcool, è divenuto lo zimbello dei clienti della trattoria del sor Romolo; Giacomino, nonostante i suoi dieci anni e la fragile costituzione, mantiene sé e il padre dando al Gianicolo spettacoli di marionette. Ma l'impresa è stata troppo superiore alle forze e il fanciullo, caduto svenuto per strada mentre trascina verso casa il carrettino, viene trovato affetto da anemia mortale. La tragedia del piccolo colpisce a fondo tutti quanti lo conoscono e provoca una reazione positiva anche in Antonio, il quale, sapendo il desiderio di Giacomino di rivedere la madre, la ritrova e la porta al capezzale del moribondo. L'ultima ora del bravissimo ragazzetto verrà allietata dalle effimere luci del circo e da una poetica allegoria di un misterioso "venditore di palloncini".

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it