Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

FRA' TAZIO DA VELLETRI

GenereCOMICO
Anno1974
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaROMANO GASTALDI
Attori
CLAUDIA BIANCHI
EVA GABRIEL
DADA GALLOTTI
MARGARET ROSE KEIL
CHRISTA LINDER
RAY O'CONNOR
GLAUCO ONORATO
LINDA SINI
EDMONDO TIEGHI
LUCIANA TURINA

Ricerca il film su DVD

Trama FRA' TAZIO DA VELLETRI
Frà Tazio da Velletri è un frate che gode fama di taumaturgo. Messer Nuccio dè Tornabuoni, essendosi invaghito di Lisa, moglie del gonfaloniere di giustizia di Firenze Lapo dè Pazzi, scommette che riuscirà a conquistarla. Per realizzare il sogno, sparge voce che Frà Tazio è capace di mettere in fuga il demone della lussuria dal corpo di una donna; quindi, fattosi passare per il santo frate, espugna Lisa e attenta Gigliola, sorella di Lapo. Scoperto, inizia una serie di rocambolesche fughe intervallate dalla conquista di Cosima, Ginevra, Cinzia e così via. Nel frattempo Frà Tazio subisce le conseguenze delle persecuzioni del gonfaloniere, sia le avventure galanti provocate dalla fama di stallone dovuta agli inganni di Nuccio. Alla fine, stanchi entrambi, Tazio torna in quel di Velletri per fare il contadino e Nuccio entra in convento per continuare a sfruttare eroticamente il privilegio dell'abito monacale.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it