Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'UOMO CHE VOLLE FARSI RE

L'UOMO CHE VOLLE FARSI RE
GenereAVVENTURA
Anno1975
Titolo Originale"THE MAN WHO WOULD BE KING"
Durata129m
PaeseGRAN BRETAGNA
USA
Ispirato aROMANZO DI RUDYARD KIPLING
 
RegiaJOHN HUSTON
Attori
SEAN CONNERY
MICHAEL CAINE
CHRISTOPHER PLUMMER
SAEED JAFFREY
DOGHMI LARBI
PAUL ANTRIM
NADIA ATBIB
KARROUM BEN BOUIH
SHAKIRA CAINE
JACK MAY
ALBERT MOSES
YVONNE OCAMPO
MOHAMMED SHAMSI
KIMAT SINGH
GURMUKS SINGHS

Ricerca il film su DVD

Trama L'UOMO CHE VOLLE FARSI RE
Daniel Dravot, ex-sottufficiale dell'esercito inglese, e il suo collega Peachy Carnehan, entrambi massoni, decidono, svanita ogni altra possibilitą di far fortuna in India, di conquistarsi un regno tra le montagne del Kafiristan: una regione ignota agli europei ma sulla quale, piu' di venti secoli prima, aveva dominato Alessandro Magno. Chiamato a testimone della loro impresa il giornalista Rudyard Kipling, Daniel e Peachy si mettono in viaggio, con un carico di fucili, verso la loro "terra promessa", che raggiungono finalmente dopo aver superato fiumi, montagne e ghiacciai. In virtu' della loro esperienza militare riescono facilmente a imporsi sulle popolazioni locali, unificandole sotto il loro dominio. Grazie, poi, al simbolo della massoneria che porta al collo e che č del tutto eguale a quello scolpito su un antico sarcofago custodito dal Gran Sacerdote di Nicandergal - la cittą santa del Kafiristan - Daniel viene addirittura ritenuto un dio, discendente da Alessandro Magno, e incoronato re. Diventato, come tale, proprietario di un immenso tesoro, egli decide, contro il parere di Peachy, di non fuggire col favoloso bottino, ma di restare poichč č convinto di avere sul serio una missione divina da compiere. Commette, pero', l'errore di volersi sposare: il giorno delle nozze, infatti, la sua umana vulnerabilitą viene scoperta, per cui sacerdoti e popolo si rivoltano contro l'impostore e lo gettano da un ponte. Si salva, invece, Peachy, e sarą dalla sua bocca che Kipling apprenderą la loro storia.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it