Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'AMMAZZATINA

GenereCOMMEDIA
Anno1975
Durata100m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO "FOLLE A' LIER" DI ANGE BASTIANI
 
RegiaIGNAZIO DOLCE
Attori
ERIKA BLANC
EMPEDOCLE BUZZANCA
VITTORIO CAPRIOLI
PINO CARUSO
TANO CIMAROSA
PUPO DE LUCA
ANDREA FERREOL
DON POWELL
PAOLA QUATTRINI
KARIN SCHUBERT
LEOPOLDO TRIESTE

Ricerca il film su DVD

Trama L'AMMAZZATINA
Morto il suocero a suon di lupara, il barone siciliano Mimì Galluzzo potrà goderne l'eredità a due condizioni: che la propria moglie, Rosalba, accetti il testamento; che si ritrovi tra le carte del defunto, e venga consegnato ai suoi "amici" mafiosi, un documento che li compromette. Mentre, però, il prezioso "dossier" si trova, in realtà, nelle mani di un'avida vedova, donna Maria, disposta a cederlo solo se Mimì la sposerà, Rosalba, ossessionata dalla mancanza di un figlio, improvvisamente impazzisce, o finge d'impazzire. Consigliato da donna Maria, di cui è diventato l'amante (ma nella sua vita sentimentale c'è anche una spogliarellista) don Mimì tenta, con l'ausilio dell'amico Langatta, impresario di pompe funebri, e di un infermiere della clinica in cui Rosalba è stata ricoverata, di liberarsi della moglie. Si trova, invece, pur senza aver raggiunto il suo scopo, coinvolto in una oscura serie di delitti che gli farà perdere la ragione. In compenso, grazie a Langatta, la rinsavita Rosalba diviene finalmente madre e suo sarà il cospicuo patrimonio paterno.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it