Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SOLDI AD OGNI COSTO

GenereCOMMEDIA
Anno1974
Titolo Originale"THE APPRENDICESHIP OF DUDDY KRAVITZ"
Durata105m
PaeseCANADA
Ispirato aTESTO OMONIMO DI MORDECAI RICHLER
 
RegiaWILLIAM TED KOTCHEFF
Attori
RICHARD DREYFUSS
DENHOLM ELLIOTT
MICHELINE LANCTOT
RANDY QUAID
HENRY RAMER
JOE SILVER
JACK WARDEN
JOSEPH WISEMAN

Ricerca il film su DVD

Trama SOLDI AD OGNI COSTO
Figlio di un tassinaro le cui preferenze vanno al figlio maggiore Lennie il 18enne Duddy Kravitz mal sopporta la vita da ghetto della comunitą ebraica di Montreal cui appartiene. Dal nonno ha appreso che "se un uomo non possiede un pezzo di terra, non sarą mai nessuno" e, recatosi a S. Agata, inizia una veloce scalata, partendo dal gradino di cameriere. Nel frattempo si lega a Yvette ragazza cattolica, sensibile e attenta, che fungerą da vigile ma purtroppo inefficace coscienza per il giovane arrivista. Duddy, infatti, pur di giungere all'acquisto di un lago e territorio adiacente, bistratta l'ingenuo e fedele Virgil Roseborow, un epilettico idealista che incoscientemente condurrą a un fatale incidente automobilistico. Falsificando un assegno sulla pelle dello stesso, Kravitz giungerą al trionfo materiale. Ma il suo successo verrą cantato unicamente dal padre Max, ubriacone e materialista; nessun altro, neanche Yvette, saranno accanto a Duddy mentre sogna la fondazione di Kravitzville.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it