Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA RAGAZZA DI MADAME CLAUDE

GenereDRAMMATICO
Anno1975
Titolo Originale"LE TELEPHONE ROSE"
Durata95m
PaeseFRANCIA
 
RegiaEDOUARD MOLINARO
Attori
MIREILLE DARC
PIERRE MONDY
MICHAEL LONSDALE
DANIEL CECCALDI
GERARD HEROLD
ANDRE' VALARDY
FRANCOISE PREVOST

Ricerca il film su DVD

Trama LA RAGAZZA DI MADAME CLAUDE
Benoît Castejac, aiutato dalla moglie Françoise, ha ingrandito l'officina ereditata dal padre sino a farne una non disprezzabile industria di Tolosa che, tuttavia, nonostante la gestione volenterosa e paternalistica, si trova in cattive acque nel quadro di una crisi universale. Per conseguenza, Castejac accetta l'invito della texana Fielding di studiare una fusione e si reca a Parigi per trattarne con il P.D.G., signor Morrison. Levêque, l'uomo delle relazioni pubbliche della Fielding, secondo l'uso cinico di questi rapporti, accoglie regalmente il provinciale e gli rifila la call-girl Christine (perla dell'allevamento di Madame Claude) come propria nipote. Ingenuo all'eccesso, Benoît si innamora e crede di essere corrisposto; perciò trascura le agitazioni dei dipendenti; firma il contratto; scappa più volte da Tolosa, provocando la reazione della moglie. Alla fine, a forza di seguire quella che ormai ha pienamente svelata la propria faccia, sembra aver fatto breccia nel suo animo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it