Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LEZIONI DI VIOLONCELLO CON TOCCATA E FUGA

GenereGROTTESCO
Anno1975
Durata85m
PaeseITALIA
 
RegiaDAVIDE MONTEMURRI
Attori
ANNARITA BARTOLOMEI
CHRISTIAN BORROMEO
LINO COLETTA
GABRIELE FERZETTI
CARLO GIUFFRE'
MARINA MALFATTI
SANDRA MANTEGNA
MARIO SCACCIA
LEOPOLDO TRIESTE

Ricerca il film su DVD

Trama LEZIONI DI VIOLONCELLO CON TOCCATA E FUGA
Discendente dagli Hannover, spiantata da quando il padre idolatrato è perito nei disastro del Titanic insieme a un intero mondo del passato, Stella è costretta a lavorare come insegnante di musica e di francese presso una stravagante famiglia blasonata. Questa è costituita dalla contessa, amministratrice universale dedita unicamente al denaro truffaldino; dal conte Riccardo, fascista nostalgico; dal rampollo Stefano deluso da una società capovolta e deciso a farla saltare; dal maggiordomo Leopoldo, ironico su tutti e a sua volta alla deriva. Su suggerimento del conte, Stella prende parte a un rapimento di Stefano che crede finto. A colpo avvenuto quando si vede puntata contro una rivoltella dal traditore Riccardo, lo uccide involontariamente. Stefano rimane paralizzato, ma non tanto da essere impedito dal far saltare la basilica di S. Pietro. Solo Stella, finita in manicomio anziché alle Isole Felici, individua nell'alunno terribile l'autore del fattaccio anarchico e blasfemo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it