Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL CASO RAOUL

GenereDRAMMATICO
PSICOLOGICO
Anno1975
Durata100m
PaeseITALIA
 
RegiaMAURIZIO PONZI
Attori
STEFANO ARDINZONE
DELIA BOCCARDO
STANKO MOLNAR
MONICA MONET
ANTONIO PIERFEDERICI
ALIDA VALLI
MILENA VUKOTIC

Ricerca il film su DVD

Trama IL CASO RAOUL
Raoul, un bambino inspiegabilmente triste ed astioso, vive a Bruxelles con Alberto ed Elsa, una coppia di sposi piuttosto attempati e con i fratelli maggiori Andrea e Maddalena. Il suo atteggiamento cambia quando, a undici anni, scopre d'essere stato adottato. Mentre Andrea deve lasciare il paese per trovarsi un lavoro, egli porta a felice conclusione gli studi ed inizia con un certo successo la carriera di attore. Intanto Maddalena si sposa e ritorna ad abitare con gli anziani genitori. Andrea rimane vittima di un incidente sul lavoro. Raoul trascina avanti stancamente una relazione con Erika, una collega di teatro. Poi si innamora di Delia, una ragazza semplice, innocente, affettuosa. La sposa ed ha da lei un figlio, che chiama Andrea. Dopo una pausa di serenitą, si riaffacciano nella sua vita paure antiche. Maddalena gli rivela la realtą delle sue origini: Andrea non era fratello maggiore ma suo padre. Sua madre era Elena, una donna dal passato burrascoso. La delusione mette a dura prova la sua personalitą gią cosi' fragile. I suoi rapporti con Delia diventano sempre piu' contorti. Giunge persino a percuoterla con una corda. Delia, spaventata, vuol tornare dalla sorella maggiore. Egli la fa precipitare dalle scale. I suoi genitori adottivi gli sottraggono allora il figlio Andrea, che viene poi affidato a Maddalena, mentre egli viene rinchiuso in un manicomio criminale.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it