Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA PAROLA DI UN FUORILEGGE... E' LEGGE!

GenereWESTERN
Anno1975
Titolo Originale"TAKE A HARD RIDE"
Durata100m
PaeseUSA
 
RegiaANTONIO MARGHERITI
Attori
DANA ANDREWS
JIM BROWN
HARRY CAREY JR.
ROBERT DONNER
JIM KELLY
CATHERINE SPAAK
BARRY SULLIVAN
LEE VAN CLEEF
FRED WILLIAMSON

Ricerca il film su DVD

Trama LA PAROLA DI UN FUORILEGGE... E' LEGGE!
II signor Morgan, lavorando sodo negli USA, ha racimolato 86.000 dollari che, prima di morire per improvvisa malattia, affida al fido negro Frank affinché consegni il denaro alla moglie Linda che vive a Sonora. Nel corso del viaggio verso il Messico, Frank viene inseguito da un cacciatore di taglie, certo Peter Beefer, che per meglio riuscire nella rapina ingaggia diversi fuorilegge e persino il bandito Calvera con tutta la banda. Frank, tuttavia, trova un alleato in Tyrie, a sua volta di colore e di professione baro. In un momento critico i due vengono protetti da una donna, ex prostituta, che, allo scopo di difendere i due, finge di rubare la sacca del denaro e attira su di sé le raffiche di mitragliatrice degli aggressori. Prima dell'ultimo decisivo incontro, Frank affida il denaro al piccolo Chico e si nasconde in una miniera abbandonata che farà saltare. Salvi per miracolo, bagnati per una nuotata fuori programma, i due amici si dirigono alle-gramente verso Sonora.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it