Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I VAGABONDI DELLE STELLE

GenereCOMICO
Anno1956
Durata76m
PaeseITALIA
 
RegiaNINO STRESA
Attori
MARIO GIROTTI
BRUNELLA BOVO
ENRICO GLORI
EUGENIA BONINO
VINCENZO MUSOLINO
RICCARDO FELLINI
TITINA DE FILIPPO
LUISA RIVELLI
ROBERTO BRUNI
LILIA LANDI
ENZO MAGGIO
NINO MILANO
NARCISO PARIGI
EDUARDO PASSARELLI
NINO VINGELLI

Ricerca il film su DVD

Trama I VAGABONDI DELLE STELLE
In una rumorosa e modesta pensione di Napoli capita un giovane pittore, Franco, che muove i primi passi nella vita e nella carriera. Franco è legato d'amicizia a due altri clienti della pensione: Tonino, uno studente squattrinato, e Rosario, un focoso siciliano, amante della moglie di un compagno di pensione. Rosario è sempre in cerca del grosso affare, che lo tiri fuori dalle strettezze. I tre giovani conducono la vita caratteristica del bohémiens, povera ma allegra: per non morir di fame, Tonino e Rosario devono spesso contentarsi dei cibi che loro procura la servetta di De Chiara, il proprietario del palazzo. Un giorno che Tonino è assente, il compito di corteggiare la servetta viene affidato a Franco, il quale, nel suo imbarazzo, sbaglia obiettivo e bacia Maria Stella, la figlia di De Chiara. Nei riguardi della fanciulla le conseguenze dell'errore non sono catastrofiche, anzi tra i due giovani nasce un tenero sentimento; ma il padre di Maria Stella va su tutte le furie e vorrebbe addirittura uccidere l'audace dongiovanni. Attraverso varie vicende il dissidio si compone alla fine felicemente. Franco, che ha una bella voce, debutta una sera in pubblico cantando una canzone della quale De Chiara ha scritto le parole: il feroce genitore, mentre stava per premere il grilletto della sua pistola, è preso da improvvisa commozione. Egli permetterà ai due giovani di amarsi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it