Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

FOXTROT

GenereDRAMMATICO
Anno1976
Durata95m
PaeseFRANCIA
MESSICO
NORVEGIA
 
RegiaARTURO RIPSTEIN
Attori
PETER O'TOOLE
CHARLOTTE RAMPLING
MAX VON SYDOW
JORGE LUKE
HELENA ROJO
CLAUDIO BROOK
MAX KERLOW
CHRISTA WALTER
MARIO CASTILLON BRACHO
ANNE PORTERFIELD

Ricerca il film su DVD

Trama FOXTROT
Nell'estate 1939, il conte Liviu Milescu, deciso a costruirsi un "ultimo Paradiso" nella terra in fiamme e in via di distruzione, con la seconda moglie Julia e a bordo del lussuoso panfilo "Galati", raggiunge un'isola australe dove è stato preceduto dal sovraintendente magg. Larsen. In attesa che la nave torni con il materiale per la costruzione di una solida dimora, i tre soggiornano allegramente, serviti dallo spagnolo Eusebio. Privi di radio, non sanno nulla della ormai dilagante guerra; vengono raggiunti momentaneamente da uno yacht carico di bor-ghesi volgari, dediti alle cacce e alle orge; e, insieme a ulteriori provviste, maturano la sicurezza che il "Galati" non giungerà più. Rimasti soli nell'isola - Liviu, Julia, Larsen e Eusebio - non tardano a manifestarsi i contrasti, accentuati dalla presenza di una sola donna per tre uomini e dall'assottigliarsi dei mezzi di sussistenza. Larsen cerca di mettere Eusebio contro i padroni; poi lo fa uccidere da Liviu; ma viene ucciso a sua volta; Julia si suicida; Liviu rimane solo con la sua utopia in attesa della morte.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it