Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ANNO UNO

GenereBIOGRAFICO
Anno1974
Durata125m
PaeseITALIA
 
RegiaROBERTO ROSSELLINI
Attori
CARLO BAGNO
TINO BIANCHI
PAOLO BONACELLI
RITA CALDERONI
DOMINIQUE DAREL
CARLOS DE CARVALHO
CAMILLO MILLI
NICOLA MORELLI
GIANNI RIZZO
VALERIA SABEL
LUIGI VANNUCCHI

Ricerca il film su DVD

Trama ANNO UNO
Il racconto si snoda, tutto imperniato su incontri e dialoghi o discorsi di Alcide De Gasperi, in un arco di tempo che va dal 1944 al 1954: da quando, cioè, a Roma si attendono con ansia gli Alleati, a quando l'uomo politico, pressochè sconfitto al congresso democristiano di Napoli, si ritira a Selva di Valsugana. La liberazione viene seguita dalla impostazione di un governo in mano ai politici, ai rappresentanti dell'antifascismo. I numerosi travagli successivi sono dovuti agli atteggiamenti delle sinistre; ma De Gasperi, pur chiedendo con insistenza un "radicale chiarimento", insiste nel credere alla collaborazione attiva di tutti i partiti e gli uomini di "sicura fede democratica". La creazione del Fronte del Popolo provoca la vittoria a maggioranza assoluta della D.C.: ma De Gasperi ammonisce: "non è vittoria della reazione, ma del metodo democratico". Accanto al politico, in questa lunga documentazione, appaiono i suoi familiari e tutte le personalità, viventi o defunte, cointeressate alle vicende storiche.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it