Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA VERGINELLA

GenereROMANTICO
Anno1976
Durata95m
PaeseITALIA
 
RegiaANTHONY WHILES
Attori
GIANNI DI BENEDETTO
FRANCO FABRIZI
SONIA JANINE
GIANNI MUSY GLORI
ELGO PAOLI
JEAN PATRIK
JOSE' QUAGLIO
RENATO ROMANO
SERGIO SINCERI
BIANCA MARIA TOSO

Ricerca il film su DVD

Trama LA VERGINELLA
Cinzia, figlia dell'on. Oscar Gentili democristiano una diciottenne che frequenta la III B di un liceo dell'EUR. Trascurata dai genitori, circondata da compagni e compagne sessualmente disinibiti, ella resiste ai tentativi dell'amichetto Mario; si sente attratta dal prof. Giovanni Boldrini che, tuttavia, pur contraccambiando la simpatia, la tiene lontana da passi avventati. Simonetta, invece, compagna e amica di Cinzia. gi da tempo irretita in un giro di prostituzione guidato dal fotoreporter Sergio Marchi il quale perennemente alle prese con cambiali in protesto, si serve delle ragazzine che, dopo averle corrotte serve in piatti dorati ai ricchi, creditori. Cinzia, manovrata dalla falsa amica cade nella rete di Sergio e, dopo vergognose esperienze, ricattata, reagisce confidandosi con il Boldrini. Questi, recatosi dall'ignobile fotoreporter, lo uccide involontariamente in una colluttazione e si costituisce. Visitato in prigione da Cinzia, con i suoi saggi consigli riesce a scongiurare il suicidio della stessa.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it