Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL SAPORE DELLA PAURA

GenereDRAMMATICO
Anno1975
Titolo Originale"LA TRAQUE"
Durata90m
PaeseFRANCIA
 
RegiaSERGE R. LEROY
Attori
JEAN-LUC BIDEAU
MICHEL CONSTANTIN
PAUL CRAUCHET
GERARD DARRIEU
MISMY FARMER
GEORGES GERET
MICHAEL LONSDALE
JEAN-PIERRE MARIELLE

Ricerca il film su DVD

Trama IL SAPORE DELLA PAURA
Helen Wells, giovane insegnante di inglese presso l'Università di Caen, si reca in un villaggio della Normandia per ispezionare una villa isolata e sfitta - La Guettière - che intenderebbe affittare. Nella medesima località si raccoglie, per una battuta di caccia al cinghiale nella riserva di David Sutter, un gruppetto di amici, tutti ritenuti tra i "rispettabili" della zona: il notaio Rollin, il capitano Nimier, il candidato consigliere regionale Philippe Mansart, il guardia-caccia Mauroy, il viscido Chaumond, i fratelli meccanici Paul e Albert Danville. Questi ultimi, incontrata casualmente la ragazza inglese, la violentano; ma la stessa, fortemente conturbata, ferisce gravemente Paul. I cacciatori, preoccupati per le scandalistiche conseguenze dell'incidente che in un modo o nell'altro li coinvolge tutti, si trasformano in cacciatori di Helen Wells e la braccano fino a che non assisteranno immobili alla sua morte per stanchezza tra le sabbie mobili di una palude.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it