Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DANIEL

GenereDRAMMATICO
Anno1983
Durata129m
PaeseGRAN BRETAGNA
USA
Ispirato aROMANZO "THE BOOK OF DANIEL" DI E.L. DOCTOROW
Musiche diCANZONI TRADIZIONALI AMERICANE CANTATE DA PAUL ROBESON
 
RegiaSIDNEY LUMET
Attori
TIMOTHY HUTTON
MANDY PATINKIN
LINDSAY CROUSE
EDWARD ASNER
ELLEN BARKIN
JULIE BOVASSO
TOVAH FELDSHUH
JENA GRECO
JOSEPH LEON
CARMEN MATTHEWS
ILAN M. MITCHELL SMITH
NORMAN PARKER
AMANDA PLUMMER
LEE RICHARDSON
JOHN RUBISTEIN
DANIEL STERN
MARIA TUCCI

Ricerca il film su DVD

Trama DANIEL
La vicenda è ispirata al processo Rosemberg, nel quale due coniugi ebrei-americani, Julius ed Ethel, furono condannati alla sedia elettrica, per aver trasmesso dei segreti atomici ai Russi. L'esecuzione avvenne nel carcere di Sing Sing il 19 giugno 1953. La colpevolezza dei Rosemberg non fu mai provata. La follia maccartista del tempo esigeva dei capri espiatori. Fu inutile ogni appello alla clemenza di alte personalità, perfino del Papa, Pio XII, che per ben due volte domandò inutilmente la grazia. I nomi dei Rosemberg nel film sono cambiati in Rochelle e Paul Isaacson. La storia è vista in un flash-back quasi continuo attraverso Daniel, figlio dei due condannati, il quale, dopo il tentativo di suicidio della sorella Susan, va alla ricerca della verità riguardo ai suoi genitori e alla validità del processo che li ha condannati alla sedia elettrica. La vicenda appare semplice nella sua linearità e invece nel film è molto complicata, perché il regista si è ispirato al denso romanzo di E.L. Doctorow: "Il libro di Daniel", dove lo scrittore, prendendo lo spunto dal processo Rosemberg, ha presentato tutte le vicende piuttosto complesse della società americana dagli anni trenta, quando Paul e Rochelle erano studenti, agli anni sessanta, quando Daniel ricerca un suo impegno sociale, e lo trova nella contestazione pacifista e antiatomica, nella quale impegnerà anche il figlioletto. Il film conclude con un messaggio di pace di fronte al grande mistero della morte che unisce tutti in una sorte comune e dinanzi alla volontà di folle immense che rifiutano ogni forma di guerra e di violenza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it